Sky prepagato 2018: offerte e promozioni per scheda prepagata

Pochissimi lo sanno, ma oltre alla formula in abbonamento in passato è stato possibile aderire a Sky anche in prepagato grazie alle tessere che consentono di vedere i programmi della piattaforma satellitare per un determinato periodo di tempo. Per chi oggi vuole la possibilità di provare i contenuti della pay tv, ma vuole evitare grossi vincoli come l’addebito sul conto corrente o il tempo necessario per la rescissione del contratto, c’è ProvaSky a 9 euro.

Le tessere prepagate consentono la visione dei programmi Sky

Ormai da molti anni Sky è diventata una presenza fissa per milioni di famiglie italiane che hanno scelto di abbonarsi per poter godere di un’alternativa di qualità rispetto alla tv generalista, ma pochi sanno che esisteva fino al 2017 anche la versione di Sky prepagato, senza i vincoli tipici di un contratto. Si trattava di una scelta che poteva essere vantaggiosa per chi da tempo aspirava a seguire le offerte della tv di Murdoch, ma non appariva troppo convinto dalla necessità di stipulare un abbonamento. Le tessere prepagate, che comprendevano il pacchetto base Sky Tv e un altro pacchetto, permettevano di vedere i programmi del satellite in modo del tutto legale per un determinato periodo di tempo. Ma anche nel 2018 qualcosa si può fare.

Cosa era possibile fare con le schede prepagate (e cosa c’è ora)

Le schede prepagate venivano vendute dal sito di Sky e non prevedevano “nessun rinnovo automatico e nessuna disdetta da fare”. In questo modo il cliente interessato a questa proposta non aveva obblighi nei confronti della piattaforma satellitare e solo alla scadenza poteva decidere se stipulare un abbonamento usufruendo delle offerte che periodicamente la Tv di Murdoch mette a disposizione di chi stipula un nuovo contratto. Adesso non c’è più Sky prepagato – attenzione alle schede che si trovano ancora vendute sui siti: sono scadute nel 2017 – ma c’è ProvaSky9 euro per scoprire tutto il mondo di Sky per 6 settimane, senza alcun genere di vincolo.

Con l’attuale ProvaSky, come con le vecchie prepagate, nel corso del periodo di adesione non è possibile modificare i pacchetti a cui si è aderito, vantaggi che invece sono possibili per i clienti in abbonamento. Il servizio Sky Go, che permette di vedere i propri programmi preferiti in mobilità, è invece incluso con ProvaSky previa autorizzazione del cliente. In questo modo si ha la possibilità di visionare anche fuori casa i contenuti compresi nei pacchetti sottoscritti.

Come attivare ProvaSky

Al posto di Sky prepagato a 49 euro per 6 mesi ora, come detto, l’offerta è di 6 settimane a 9 euro senza vincolo: per attivarla, si può scegliere tra fibra otticaparabola. Per la fibra viene richiesta all’incirca una disponibilità reale di almeno 9,3 Mbps, la parabola, invece, va ovviamente installata con l’intervento di un tecnico.

Chi paga con la carta di credito e sceglie la tv via satellite viene contattato entro 5 giorni dall’adesione da un installatore, al fine di concordare il giorno e l’ora per l’intervento. Ancora più semplice la procedura per chi sceglie la fibra, visto che il decoder verrà semplicemente inviato a casa. Per attivare ProvaSky online basta cliccare il pulsante qui sotto: da ricordare che potrebbe essere richiesto il versamento di un importo a titolo di deposito cauzionale di 90 € per il decoder My Sky concesso in comodato d’uso.
Scopri ProvaSky

L’installazione della parabola

Quando si firma un contratto con Sky e si sceglie la parabola, la consegna e l’installazione dei materiali Sky (decoder My Sky HD o Sky Q, Smart Card Sky) viene effettuata da un tecnico presso l’indirizzo dell’abitazione comunicato al momento dell’attivazione del voucher.

Per chi non ha la parabola, sarà possibile richiedere il servizio di installazione. L’installazione standard, inclusa nell’offerta, prevede che il tecnico installi una parabola sul balcone di proprietà o sullo stesso piano del locale scelto per posizionare il decoder, un illuminatore universale o SCR e una staffa per fissare l’antenna, quindi provveda a collegare la parabola al decoder con posa del cavo a vista.

Nel caso di installazione a tetto, canalizzazione e/o altri lavori specifici l’installazione prevede dei costi aggiuntivi. Se non si accetta di sostenere questi costi sarà possibile recedere dal contratto e rinunciare al regalo ricevuto.

Sky prepagato dava quindi dei vantaggi importanti, a partire dalla possibilità di visionare i contenuti della piattaforma satellitare e solo alla scadenza decidere cosa fare, ma per chi vuole approfittare delle proposte che la tv di Murdoch pensa sempre per i suoi abbonati con la possibilità eventualmente di allargare il proprio pacchetto può scegliere tra le varie opzioni disponibili che mostriamo nel pulsante verde qui sotto.

Vai ai pacchetti Sky

Commenti Facebook: