Telecom Italia: Sky nel 2015 sulla rete broadband

Telecom Italia e Sky hanno raggiunto un accordo. Dal 2015 tutta l’offerta Sky sarà disponibiile anche via internet e non solo più via satellite. Per ora i prezzi sembra saranno gli stessi, le offerte anche, ma ci sarà un decider dedicato.

Siglato l'accordo per i contenuti via internet

Dal prossimo anno gli utenti web avranno la possibilità di vedere Sky: Sky diventerà anche un’ offerta in streaming, senza satellite o parabola.

Telecom Italia e Sky hanno annunciato stamattina di aver raggiunto un accordo che sfrutterà l’infrastruttura di rete ultrabroadband Telecom per veicolare tutta l’offerta di canali Sky anche tramite IP. Sky, da sempre emittente satellitare, diventa quindi anche un operatore IPTV e per chi sceglierà Sky via rete sarà disponibile un MySky HD dedicato all’offerta e avrà libero accesso a tutti i canali con la stessa qualità (e anche gli stessi prezzi).

L’offerta Sky sarà rivolta inizialmente ai clienti con un collegamento in fibra ottica a 30 Mbit/s con i canali che saranno trasmessi con qualità HD.

Si rafforza allora la partnership tra le due aziende e l’offerta Cubovision che offrirà in mobilità nuovi contenuti Sky.

Confronta le offerte Sky

Commenti Facebook: