di

Sky Multivision: cos'è e come attivare il servizio

Con l'abbondanza del catalogo di Sky, tra film, serie, sport e programmi, c'è davvero l'imbarazzo della scelta su che cosa guardare ogni sera. D'altronde, ormai, la televisione non è più soltanto in salotto, ma spesso anche in cucina e in camera. Che fare dunque se si desidera guardare un programma differente – o anche lo stesso – su due televisori?

Sky Multivision: cos'è e come attivare il servizio

La risposta offerta da Sky è Sky Multivision. Si tratta di un servizio che permette di vedere su un secondo televisore di casa i pacchetti che sono già compresi nel proprio abbonamento principale, ai seguenti costi da aggiungersi al normale canone mensile: 5 € solo per i programmi per bambini, 12 euro per tutti i pacchetti scelti esclusi Sport e Calcio, 23 euro per tutti i pacchetti scelti inclusi Sport e Calcio.

Con Sky Multivision l’abbonato riceve un secondo decoder e una seconda smart card; a ogni parabola è possibile collegare un massimo di quattro decoder, il principale più tre aggiuntivi. Per attivare Multivision è sufficiente accedere alla propria area clienti sul sito Sky.

Non solo. Se invece di Sky si è abbonati a un ticket di Sky Online e si possiedono più dispositivi adatti alla ricezione in streaming, non c’è problema: pur essendo possibile vedere i programmi solo su un apparecchio alla volta, si possono registrare ben tre dispositivi al proprio account Sky Online, in modo da poter avere il catalogo Sky accessibile ovunque.
Vai a Sky Online »

Commenti Facebook: