Sky KIDS: tutto sull’offerta per bambini di Sky

I bambini sono da sempre tra i telespettatori più accaniti: a maggior ragione oggi che i contenuti video si sono evoluti, permettendo di imparare divertendosi, tra documentari e cartoni animati per apprendere una lingua straniera senza sforzo. Ora è arrivata Sky Kids, una app di Sky per tablet il cui obiettivo è quello di fornire ai più piccoli la possibilità di guardare i loro programmi preferiti ovunque si trovino, anche senza connessione Internet.

Tutti i canali disponibili con la nuova app per tablet

Che cos’è Sky Kids

Un tablet ha molte funzioni, ma qualsiasi genitore può confermare che è uno dei più preziosi alleati con i bambini di qualsiasi età. A metà tra una piccola televisione portatile e una console di gioco, catalizza l’attenzione di tutti, con la possibilità di selezionare a uno a uno i contenuti più adatti.

Ora è arrivata Sky Kids, l’app per tablet di Sky – gratuita per i clienti con un abbonamento a Sky Famiglia – che consente ai più piccoli di godersi i loro programmi preferiti ovunque si trovino, anche senza connessione Internet e senza interruzioni pubblicitarie.

Che cosa comprende Sky Kids

Sky Kids rende disponibili gli stessi contenuti per bambini inclusi nel pacchetto Sky Famiglia, quindi quelli Fox, DeAgostini, Nickelodeon, Disney e Turner, da Cartoon Network a Disney Junior, passando per Nick Jr e DeaJunior. Tutte le trasmissioni sono pronte per la fruizione on demand.

L’applicazione può essere installata su fino a un massimo di due tablet (è compatibile con iOS e Android) condivisi con Sky Go. Per chi invece ha Sky Go Plus, è possibile registrare fino a 4 dispositivi. I contenuti di Sky Kids non possono essere visualizzati da più dispositivi contemporaneamente e l’applicazione non può essere utilizzata insieme a Sky Go.

Come Sky Go Plus, in compenso, Sky Kids ha il download&play, che permette di scaricare le avventure dei personaggi preferiti dai bambini e guardarle ovunque, anche dove non c’è Internet, sfruttando la memoria del dispositivo.

Se invece si vuole sfruttare lo streaming Internet, è necessario avere a disposizione una rete Wi-Fi oppure una connessione 3G/4G; il download per la visione offline è disponibile soltanto da Wi-Fi.

Come usare e attivare Sky Kids

Sky Kids è nata per essere usata dai più piccoli, e presenta fin dall’inizio una semplice homepage a misura di bambino, pronta per essere navigata alla ricerca dei contenuti preferiti. Sky Kids è gratuita e disponibile sull’App Store Apple o su Google Play, ma prima di poterla utilizzare è necessario attivarla.
Scopri Sky TV + Sport + Famiglia
Per attivare Sky Kids è possibile prima di tutto visitare il sito ufficiale di Sky e accedere all’area Fai da te. Da qui, cliccando su “Promozioni” nell’area Servizi, si può procedere all’attivazione inserendo il proprio indirizzo email e la password con cui si è registrati a Sky (se ancora non lo si è fatto si deve prima procedere alla registrazione): i dati per la login sono infatti gli stessi, anche quando si deve accedere all’app. In alternativa è possibile attivare Sky Kids anche chiamando il call center di Sky.

Come resettare i dispositivi abilitati a Sky Kids

Per chi ha già esaurito i dispositivi registrabili a Sky ma vuole resettarli (ad esempio perché ha cambiato tablet), basta effettuare il reset dei dispositivi abilitati nell’area Sky Fai da te, e da qui alla sezione “Gestisci i tuoi servizi”. L’operazione di reset può essere eseguita una volta sola ogni 30 giorni e i dispositivi registrati sono in comune con l’app Sky Go: non è quindi possibile avere dispositivi differenti attivi e un reset annulla anche le registrazioni dell’altra applicazione.

L’accesso per i più piccoli

Naturalmente, quando si tratta di televisione, è bene non esagerare, soprattutto quando si tratta di bambini. Per i profili dei bambini più piccoli, al di sotto dei 5 anni, l’applicazione permette infatti di decidere se far accedere il profilo a tutti i canali disponibili, oppure solo a quelli dedicati alla fascia d’età dell’utente. C’è anche a disposizione la Buonanotte Automatica che consente di impostare gli orari di accensione e di spegnimento automatico dell’app.

In ogni caso, inserendo le corrette informazioni all’interno del profilo bambino (come nickname, data di nascita, sesso) l’applicazione fa una prima cernita dei contenuti più interessanti e adatti per il bambino, suggeriti direttamente in homepage.

Il pacchetto Sky Famiglia

Come già accennato, Sky Kids è gratuita per tutti coloro che hanno Sky Famiglia, il pacchetto di Sky dedicato a grandi e piccini con una vasta gamma di programmi di vario tipo, tra scienza, tecnologia, storia e natura.

Oltre ai programmi per bambini, in italiano e in inglese e anche in alta definizione (DeaKids, Nik Jr, Nickelodeon, Cartoon Network, Boomerang, Disney Junior, Disney Channel, Disney XD, DeaJunior, Babytv, Teen Nick), Sky Famiglia comprende anche i documentari (Discovery Channel, National Geographic, Discovery Science, History Channel, Nat Geo Wild, Animal Planet) e la musica (Sky Radio, Sky Music, MTV Hits, MTV Rocks, MTV Music, My Deejay).
Scopri Sky TV + Sky Famiglia
Sky TV + Sky Famiglia, la tariffa più economica per chi vuole avere Sky Kids (Sky TV è infatti il pacchetto base sempre obbligatorio, con le news, le serie tv e i programmi originali di Sky), costa 14,90 euro al mese per i primi 12 mesi in promozione, invece di 24,90 euro al mese. L’offerta include anche il decoder My Sky, con tante funzioni avanzate come la pausa in diretta, la funzione Replay, la funzione Restart, e Sky On Demand, che mette a disposizione degli utenti migliaia di contenuti da guardare dove e quando si vuole. In più il decoder My Sky può essere utilizzato anche per registrare altri programmi. L’installazione del decoder (senza parabola) ha un costo una tantum di 79 euro.

Commenti Facebook: