Sky Go Plus: funzioni e utilità

Sky presenta Sky Go Plus, la nuova versione del servizio Sky Go che da più di un anno consente di guardare i contenuti on demand della televisione satellitare su smartphone e tablet. Da oggi, con Sky Go Plus (gratis per chi ha Multivision, altrimenti a 5 euro al mese), è possibile scaricare film, serie tv, show e così via per poterli vedere senza problemi anche quando si è offline.

Con la funzione Download & Play ora si possono scaricare i contenuti per la visione offline

Che cos’è Sky Go Plus

La tv streaming ci mette a disposizione un palinsesto smisurato, con un solo svantaggio: bisogna essere connessi per usufruirne. E se questo non è un problema quando ci si trova a casa e si usa la tv, la situazione diventa più complessa in mobilità, con smartphone e tablet, quando il rischio è di non essere coperti da 3G o 4G o di aver finito il proprio traffico dati. Sky Go Plus nasce proprio per questo.

La versione “avanzata” di Sky Go, l’app che consente di accedere ai contenuti del proprio abbonamento Sky anche in mobilità, su computer, tablet e smartphone (e che, va detto, cominciava a essere un po’ datata, soprattutto se paragonata alla semplicità di Netflix) presenta numerosi cambiamenti.

Lo stesso Pietro Maranzana, COO di Sky Italia, ha annunciato che il processo di innovazione non si ferma qui: «Sky Go è ormai da tempo un servizio irrinunciabile per milioni di spettatori e le nuove funzionalità di Sky Go Plus sono pensate per chi vuole vivere il proprio intrattenimento in maniera ancora più libera, senza limiti di tempo, di luogo o di connessione. Sky Go Plus è solo la prima di tante innovazioni che nelle prossime settimane arricchiranno la Sky Experience».
Scopri Sky Calcio + Cinema
Del resto sono ben 2,25 milioni gli utenti attivi che fanno ricorso a questa piattaforma per non perdersi neanche un minuto dei propri programmi preferiti.

A chi serve Sky Go Plus

La principale novità di Sky Go Plus, disponibile sia su PC che su smartphone e tablet iOS e Windows, mentre la versione per Android arriverà a novembre, è legata alla visione offline. Sky Go Plus aggiunge infatti la funzione Download & Play (già presente ad esempio in servizi come Infinity), che consente di scaricare i contenuti preferiti per guardarli in assenza di connessione.

La comodità è evidente: oltre alle situazioni in cui non si è raggiunti da Internet mobile per questioni di copertura, è possibile risparmiare il proprio traffico dati approfittando del proprio collegamento Wi-Fi da casa, con le tariffe ADSL e fibra già scelte dall’utente. Inoltre, esistono dispositivi (come gli iPad Wi-Fi ma non Cellular) che possono diventare finalmente “mobili” a tutti gli effetti con questa nuova funzionalità.

Come funziona Sky Go Plus

Si può accedere alla funzione “Download & Play” di Sky Go Plus senza difficoltà, semplicemente cliccando sull’icona del contenuto desiderato. Dalla homepage si può accedere anche alla sezione “Download” che consente di gestire le diverse priorità di scaricamento.

Ma quanto durano questi contenuti? Naturalmente non è infinito il lasso di tempo durante il quale è possibile accedere alla visione dei programmi: la puntata di serie tv, il film, il documentario saranno infatti accessibili nella loro versione offline per 30 giorni. Attenzione, però: se si inizia la visione, ci saranno solo 48 ore a disposizione per completarla.
Confronta le offerte Sky
Non c’è comunque alcun tipo di limite nel riscaricare un contenuto anche quando è scaduto (sempre che sia ancora disponibile nel palinsesto di Sky, ovviamente). In questo modo, però, si evita l’accumulo di troppi contenuti sul proprio dispositivo, soprattutto se non è molto capiente.

Non c’è però solo Download & Play tra le nuove funzionalità in arrivo con Sky Go Plus. Un limite di Sky Go è sempre stata la possibilità di avere contemporaneamente abilitati al servizio soltanto due dispositivi in totale: insomma, con un PC e un tablet non si poteva vedere anche sullo smartphone e viceversa, a maggior ragione un nucleo familiare con più dispositivi. Ora il limite è stato portato a quattro e sarà ancora più semplice scegliere lo schermo giusto dove godersi i programmi preferiti.

Non solo: su Sky Go arrivano anche tre funzionalità già molto apprezzate nell’abbonamento “classico” di Sky, quello per la televisione: Restart, che permette di far ripartire dall’inizio i programmi già cominciati in diretta, Pausa, che mette in pausa anche i programmi in live streaming, e Replay, che consente di rivedere le scene perse.

Quanto costa Sky Go Plus

Sky Go Plus ha un costo di 5 euro al mese, ma è gratuito per tutti gli utenti che hanno già il servizio Multivision. In più, il servizio è in promozione per i clienti extra con Sky da più di un anno e con Sky Cinema: attivandolo entro il 1° gennaio del 2017, Sky Go Plus sarà gratis fino a giugno 2017.

Attualmente Sky è in promozione a 29,90 euro al mese per chi sceglie Sky TV più Sky Famiglia, Sky Cinema e Sky HD, invece di 50,90 euro al mese, con prezzo bloccato per 12 mesi. Per chi si abbona entro il 17 ottobre, c’è anche in omaggio un tv Philips da 32 pollici.

Commenti Facebook: