Sky Europa League

In questa stagione l’Europa League non viene trasmessa da Sky, ma è Mediaset Premium ad avere l’esclusiva garantendo agli appassionati delle diverse squadre italiane che quest’anno partecipano alla competizione di vedere tutti i match in diretta. Per il digitale terrestre rappresenta un grande colpo visto che da settembre per tre anni  saranno in onda tutte le gare di Champions League.

L'Europa League viene trasmessa in esclusiva da Mediaset Premium

Per gli appassionati di sport e di calcio in modo particolare Sky rappresenta una vera e propria sicurezza per chi non vuole perdere nessuno degli eventi più importanti, ma già da questa stagione si deve riscontrare una lacuna non da poco come la mancanza delle gare di Europa League, la competizione europea a cui partecipano il maggior numero di squadre del nostro campionato. Quest’anno, infatti, è Mediaset Premium a essersi aggiudicata l’esclusiva della manifestazione.

Almeno per il 2014/2015, però, la piattaforma di Murdoch può rifarsi con la possibilità di trasmettere in esclusiva tutte le 128 partite della Champions League, la manifestazione che nella finale di Berlino decreterà la squadra che finirà in vetta all’Europa e dove hanno la possibilità di giocare i più importanti top player.

Cosa offre Mediaset Premium

Per chi non vuole perdersi nemmeno una partita di Europa League abbonarsi a Mediaset Premium è la scelta giusta: sui canali di Premium Calcio, infatti, vanno in onda tutte le partite delle squadre impegnate nella seconda competizione europea dopo la Champions League fino ad arrivare alla finale di Varsavia.

Prima e dopo ogni match non mancano aggiornamenti e interviste ai protagonisti per poter approfondire ogni tema che emerge dai match.

Per gli utenti abbonati al digitale terrestre si può usufruire anche di Premium Play, il servizio on demand di Mediaset Premium per seguire in streaming in diretta la programmazione di Premium Calcio  e poter rivivere le emozioni delle partite più importanti comprendenti high-lights, rubriche e approfondimenti. Per chi naviga in mobilità è possibile scaricare anche l’omonima app disponibile per Android ed iOS.

Grande spazio viene dato anche all‘interattività: ogni partita può essere commentata con il livetweeting con il profilo Twitter di @PremiumCalcio usando l’hashtag #europaleaguepremium. E’ possibile in questo modo porre domande agli allenatori a cui risponderanno in diretta.

Per chi non è abbonato al digitale terrestre  viene offerta la possibilità di seguire in chiaro (preferibilmente su Retequattro o Italia Uno) una delle partite più importanti. Disponibile eventualmente anche la visione in streaming delle gare attraverso il sito Sportmediaset.it dove vengono pubblicati in tempo reale aggiornamenti costanti.

Vai ai pacchetti Mediaset Premium

La rivoluzione del triennio 2015/2018

Dalla prossima stagione per tre anni la trasmissione del calcio in tv sarà completamente diversa rispetto a quanto accaduto finora. La Champions League, che finora era visibile sia sul satellite sia sul digitale terrestre, passerà solo su Mediaset Premium (già esclusa la possibilità di un accordo tra le parti) che trasmetterà tutti gli incontri dal playoff alla finale.

Nello stesso triennio, invece, situazione invertita per l’Europa League che verrà trasmessa in esclusiva da Sky: sul satellite saranno garantiti aggiornamenti costanti pre e post partita, oltre alla possibilità di conoscere ogni tipo di informazione relativa alle squadre partecipanti attraverso Sky Sport 24 in onda sul canale 200.

Vai ai pacchetti Sport di Sky

Ci sarà una migrazione di abbonati verso Mediaset Premium?

La tv di Piersilvio Berlusconi tiene molto alla qualità del servizio che viene fornito agli appassionati di calcio ed è per questo che a partire dall’estate l’auspicio è di catturare 500 mila abbonati in più per recuperare dall’investimento fatto, pari a 700 milioni di euro, per acquisire la Champions League.

Proprio per questo Mediaset ha già annunciato l’introduzione di nuovi canali in alta definizione che permetteranno di gustare ogni azione apprezzando meglio ogni particolare. Non è finita qui: da luglio Mediaset lancerà nuovi servizi proprio alla luce dell’esclusiva per il triennio 2015 – 2018, il pacchetto calcio completamente in HD (riguarderà anche le gare di campionato) e la nuova Smart Cam con connettività wi-fi per vedere i contenuti di Premium Play.

Non si deve dimenticare inoltre che le squadre italiane sono sempre meno protagoniste ad alti livelli (sono di più i club che alla lunga partecipano all’Europa League piuttosto che alla Champions League) ed è per questo che, paradossalmente, la possibilità di Sky di trasmettere dal prossimo anno l’Europa League potrebbe favorire a sorpresa proprio chi lavora nei corridoi di Santa Giulia.

Commenti Facebook: