Sky con Telecom per coprire anche il digitale terrestre

5 canali della pay tv di Sky andranno sul digitale terrestre: è un accordo con Telecom che segue quello siglato in primavera per la trasmissione via fibra ottica. Sky dovrebbe debuttare sul digitale da ottobre 2014 e prima del 30 giugno 2015. Un tempo nel quale la pay tv avrà già lanciato il nuovo decoder a piattaforma unica.

In arrivo 5 canali Sky su digitale terrestre

Timb, l’operatore di rete di Telecom Italia, ha promesso a fine maggio a Sky la possibilità di trasmettere 5 canali televisivi. A due anni dal termine del divieto di Robert Murdoch di trasmettere sul digitale, Sky, dunque, firma un accordo che gli garantisce la trasmissione sul digitale terrestre per 5/6 anni.

Un’operazione di alto valore commerciale, che porterà la pay tv nella casa del 95% delle famiglie italiane, un pubblico decisamente più vasto di quello che oggi sfrutta il satellitare; infatti Sky ha attualmente 4,8 milioni di abbonati in Italia e la sua presenza nel digitale terrestre è limitata all’unico canale Cielo.

Inoltre, entro la fine dell’anno, Sky lancerà un nuovo decoder multi-piattaforma (satellite, digitale terrestre e internet) per raggiungere in maniera più capillare tutti i potenziali utenti.

Confronta le offerte Sky

Commenti Facebook: