Sicurezza informatica, Microsoft investe 1 miliardo ogni anno

Il chief executive officer di Microsoft, Sathya Nadella, ha svelato che la propria compagnia investe ogni anno 1 miliardo di dollari per potersi difendere contro le minacce informatiche e sviluppare sistemi più innovativi ed efficaci di sicurezza, anticipando altresì la nascita di un’unità operativa ad hoc per la clientela business.

sicurezza informatica
Nuovi annunci di Microsoft sulla sicurezza informatica

In altre parole, Microsoft ha dichiarato che i propri impegni nei confronti della sicurezza informatica non solo vengono confermati con il passare degli anni, ma vengono altresì acuiti in virtù delle maggiori esigenze di tutela e di protezione avvertite dalla compagnia e dai propri clienti.

Proprio per questo motivo la società di Remond ha ad esempio anticipato il varo di un nuovo centro che potrà fronteggiare tempestivamente minacce emerse o in emersione su Internet: il Cyber Defense Operation Center – questo il nome dell’impianto – è stato interamente creato su investimento di Microsoft, e sarà in grado di riunire i massimi esperti di sicurezza informatica allo scopo di individuare, bloccare e contrastare proattivamente le minacce che, già nel solo 2015 ancora in fase di svolgimento, hanno colpito 160 milioni di utenti.

L’unità organizzativa di Microsoft opererà 24 ore su 24 tutti i giorni, e collaborerà con le imprese e con i governi nazionali per poter operare in maniera ancora più sinergica ed efficace contro i crimini digitali di Microsoft.

Confronta offerte ADSL

In aggiunta alle gradite notizie di cui sopra, svelate nel corso di un recente forum a Washington, Nadella ha anche annunciato la creazione del Microsoft Enterprise Cybersecurity Group, un gruppo di esperti che sarà dedicato esclusivamente alle esigenze della clientela business su ADSL e piattaforme mobili, e che opererà per poter mettere a punto nuovi sistemi di protezione sui prodotti Windows 10 e Office 365.

Gli stakeholders hanno recepito molto positivamente i nuovi intenti di investimento di Microsoft, che continua a dimostrarsi sempre più attenta alle necessità di mettere a punto evolute strategie di difesa contro le minacce informatiche, contro le quali ha ribadito investimenti per un miliardo di dollari annui in ricerca e sviluppo.

Commenti Facebook: