Si può attivare un'eSIM Iliad a Giugno 2022? Tutte le offerte

Scopri le offerte per avere una Iliad eSIM. Si possono avere anche minuti e SMS illimitati e fino a 120 GB in 5G senza vincoli e costi nascosti

Si può attivare un'eSIM Iliad a Giugno 2022? Tutte le offerte

Le eSIM fino a poco tempo non erano molto conosciute dall’utente medio di telefonia mobile in Italia. Oggi però questa tecnologia, complice anche l’ampiamento del numero di smartphone che la supporto e gli evidenti vantaggi che porta con sé, è diventata molto richiesta. Molti grandi operatori tra cui Vodafone, TIM e WindTre, oltre a gestori low cost come Very Mobile e Spusu, hanno deciso di proporla ai propri clienti ma ad oggi non si parla ancora di Iliad eSIM.

L’azienda francese nel marzo dello scorso anno tramite le dichiarazioni del suo CEO per l’Italia, Benedetto Levi, aveva confermato di essere interessata alle eSIM ma anche riteneva la domanda da parte degli utenti ancora troppo limitata. Per questo motivo Iliad si era decisa ad impegnarsi su altre tecnologie. A gennaio, infatti, è poi arrivata la sua prima offerta fibra ottica. Levi nel 2021 aveva promesso che le eSIM sarebbero arrivate in Italia “entro l’anno” ma così non è stato. In Francia invece Iliad tramite il marchio Free Mobile ha già lanciato le schede digitali fin dal 2020.

Iliad eSIM: come funzionano, vantaggi e attivazione

Le eSIM sono l’alternativa digitale alle schede fisiche e dispongono delle stesse caratteristiche, con il vantaggio di poter disporre di più di un numero di telefono sullo stesso dispositivo. Le eSIM quindi hanno un codice ICCID che le identifica e sistemi di protezione per l’autenticazione sicura (PIN e PUK). Le schede digitali poi vengono salvate direttamente sullo smartphone come un qualsiasi file e per questo non possono deteriorarsi, danneggiarsi, smagnetizzarsi né essere perdute.

Le eSIM si scaricano inquadrando un QR Code con la fotocamera del cellulare, solitamente presente in una e-mail inviata dell’operatore o su un foglio di carta. Questo metodo rende inutile la spedizione, dato che non c’è nessun pacco da consegnare, e aiuta anche all’ambiente riducendo la C02 emessa per ricevere la SIM a domicilio.

Si presuppone quindi che le Iliad eSIM si potranno acquistare allo stesso prezzo di quelle tradizionali come fanno già diversi altri operatori. Anche se potrebbe essere applicato un costo per il passaggio alla scheda digitale. TIM e WindTre, ad esempio, eseguono questa operazione al costo di 15 euro. Per l’attivazione è invece altamente probabile che si dovrà scannerizzare un QR Code inviato per e-mail in caso di acquisto online o visualizzato sullo schermo delle Simbox se si sceglie di attivare l’offerta in negozio.

Prima di acquistare le Iliad eSIM, però, si dovrà fare attenzione a disporre di smartphone che le supporti. Oggi in commercio ci sono sia dispositivi che utilizzano solo le schede digitali sia che permettono di averne anche una tradizionale. Tra i modelli compatibili abbiamo iPhone 12 e iPhone 13, iPhone SE 2022, Samsung Galaxy S22, Samsung Galaxy S21, Pixel di Google, OPPO Find X3 Pro e OPPO Find X5 Pro.

Le offerte Iliad di giugno

Offerte minuti e SMS Gigabyte costo mensile
Flash 100 illimitati 100 GB in 4G/4G+ 7,99 euro
Giga 120 illimitati 120 GB anche in 5G 9,99 euro
Voce illimitati 40 MB in 4G/4G+ 4,99 euro

Ad oggi non è quindi possibile attivare le offerte Iliad eSIM ma nell’attesa si può acquistare una SIM tradizionale e poi effettuare il passaggio in un secondo momento. L’operatore ha scelto di proporre tariffe senza vincoli di durata né costi nascosti e non richiede necessariamente la portabilità. Chi le sottoscrive può quindi usufruire gratuitamente di tutti i servizi di base più richiesti (segreteria telefonica, hotspot, mi richiami, controllo del credito residuo, etc.) e se non soddisfatto recedere dal contratto quando vuole senza alcuna spesa aggiuntiva. Iliad inoltre assicura che il prezzo dell’offerta rimarrà lo stesso per sempre e non applica limitazioni alla velocità di navigazione.

Diventare clienti di Iliad per il mobile permette di avere anche uno sconto di 8 euro al mese per la sua offerta fibra ottica.

In questi giorni l’operatore ha lanciato una nuova offerta chiamata Flash 100 con minuti e SMS illimitati, 100 GB per navigare in 4G o 4G+ (6 GB in roaming in Ue) con una copertura superiore al 99% del territorio italiano a 7,99 euro al mese. Trattandosi di un’offerta Flash però è disponibile solo fino al 30/6/22, salvo proroghe da parte di Iliad.

Attiva Flash 100 »

Chi dispone di uno smartphone 5G (o vuole acquistarlo con Iliad) può invece rivolgersi a Giga 120, che include minuti e SMS illimitati, 120 GB per navigare anche in 5G in diverse grandi città fino a 855 Mbps in download (7 GB in roaming in Ue) a 9,99 euro al mese. A questa e tutte le altre offerte dell’operatore è infatti possibile abbinare l’acquisto a rate di uno smartphone potendo scegliere tra i migliori modelli di iPhone. Tale possibilità è però riservata solo a chi è cliente di Iliad da almeno 3 mesi e ha attivato l’addebito automatico su carta con sistema 3D Secure.

Attiva Giga 120 di Iliad »

Se invece utilizzate lo smartphone soprattutto per le chiamate, la migliore opzione disponibile è il piano Voce con minuti e SMS illimitati e 40 MB per navigare in 4G/4G+ a 4,99 euro al mese.

Le chiamate incluse nelle offerte Iliad, che prevedono tutte un costo per la SIM di 9,99 euro una tantum, sono verso fissi e mobili nazionali e 60 destinazioni internazionali. Una volta esaurito il traffico dati è possibile continuare a navigare al costo di 90 cent ogni 100 MB. Per gestire la vostra offerta potete facilmente controllare il credito, effettuare una ricarica online nel taglio che preferite, verificare i consumi, gestire i messaggi in segreteria e le deviazioni di chiamata e molto altro ancora accedendo all’Area Personale sul sito dell’operatore da mobile o web.

Come attivare le offerte di Iliad

Le offerte Iliad si possono acquistare con la massima semplicità tramite i canali online dell’operatore. Basta collegarsi al sito e cliccare sulla voce Registrati in corrispondenza del box che si riferisce alla tariffa desiderata. Vi verrà quindi richiesto di inserire alcuni dati personali e se volete effettuare la portabilità del numero di telefono. Questa procedura è sempre gratuita e richiede un massimo di 3 giorni lavorativi come stabilito da una delibera dell’AGCOM. Il pagamento è con carta di credito/debito/prepagata.

Si possono acquistare le SIM anche in modalità self-service utilizzando una delle tantissime Simbox suddivise tra i 26 Iliad Store presenti nei centri storici delle principali città italiane o in migliaia di Iliad Corner presso la GDO e centri commerciali. Il pagamento avviene ancora con carta di credito/debito/prepagata. Per pagare in contanti, invece, ci si può recare in centinaia di bar, tabaccherie ed edicole collegate alla rete SnaiPay della rete Iliad Point o nei supermercati, ipermercati, bookstore e negozi di elettronica di quella Iliad Express. Le SIM si trovano negli appositi espositori dell’operatore o tra le ricariche e card alla barriera alle casse.

Con acquisto online è possibile scegliere tra la consegna tramite Poste Italiane o corriere Bartolini. La spedizione è gratuita e nel primo caso avviene imbucando la SIM direttamente nella cassetta delle lettere. Non c’è quindi obbligo di firma. Per l’attivazione si dovrà poi effettuare la videoidentificazione. Si tratta di realizzare un video selfie con il supporto di un operatore al fine di verificare l’identità dell’intestatario del piano. Scegliendo la spedizione via corriere invece si dovrà essere presenti in prima persona alla consegna in quanto non sono ammesse deleghe. All’addetto si dovrà presentare un documento d’identità e consegnargliene una copia fronte/retro.