Seguire Europa League e Champions League su YouTube

Siamo ormai arrivati alla fase finale della stagione calcistica in cui iniziano a delinearsi i vincitori delle varie competizioni. Per la prima volta gli appassionati potranno seguire le finali di Europa League e Champions League su YouTube grazie all'emittente BT Sports, la rete televisiva del Regno Unito che trasmetterà i due eventi in diretta su Internet gratuitamente. L'obiettivo è di incrementare il numero di spettatori.

Seguire Europa League e Champions League su YouTube

Un vero appassionato di sport ama essere sempre informato su tutte le ultime notizie e le manifestazioni più importanti. Ora viene offerta la possibilità di seguire Europa League e Champions League su YouTube, un’opportunità innovativa a disposizione degli utenti grazie all’impegno di BT Sport, rete televisiva del Regno Unito. Grazie a questo progetto l’emittente si augura di poter incrementare il numero di spettatori che hanno accesso agli eventi. Oltremanica, infatti, lo share delle partite europee di calcio è ancora piuttosto basso e si tratta di un problema riconosciuto anche dalla UEFA che ritiene sia stato un errore concedere l’esclusiva della massima competizione calcistica continentale all’emittente.

Confronta le offerte Internet Mobile »

Lo sport più amato approda su YouTube

BT Sport già da qualche tempo trasmette eventi sportivi sul web, ma finora si era limitata a consentire la visione solamente agli utenti che avevano sottoscritto un abbonamento. La decisione di sbarcare su YouTube potrebbe aprire però una nuova era nella gestione dei diritti sportivi e nella fruizione delle varie manifestazioni sul web.

L’idea è quindi particolarmente allettante proprio perché sul famoso sito di video online saranno accessibili non solo la finale di Champions League, in programma sabato 28 maggio a Milano, ma anche quella di Europa League (in questo caso però la fruizione sarà disponibile solo per gli utenti inglesi).

Il progetto punta a coinvolgere una platea potenziale di milioni di persone nel mondo e conferma le ambizioni dell’emittente inglese come ha confermato John Petter, amministratore delegato di BT Sport:

Abbiamo sempre detto che volevamo ridare lo sport di alta qualità alla gente e trasmettere le finali di UEFA Champions League e Europa League gratuitamente per tutti nel Regno Unito è un gesto che va spiegato in questo senso. Vogliamo anche portare BT Sport verso una nuova generazione di giovani appassionati di sport che seguono tutto online, attraverso i social media e sui propri dispositivi mobili. Vogliamo rendere queste partite gli eventi sportivi più social mai trasmessi, con tanti contenuti interessanti disponibili su YouTube, Snapchat, Facebook, Instagram, Twitter e Vine”.

Non resta che attendere quindi per capire quale potrà essere il riscontro del pubblico del web ora che sarà possibile seguire Europa League e Champions League su YouTube e vivere le emozioni dei match in modo innovativo.

Ricordiamo che grazie al comparatore di SosTariffe.it per offerte Telefonia Mobile è possibile essere aggiornati in modo costante sulle tariffe disponibili sul mercato per scegliere quella che si ritiene maggiormente adatta alle proprie esigenze e confrontarla con le proposte dei vari operatori.

Commenti Facebook: