Seene, come funziona il nuovo social per condividere immagini 3D

Si chiama Seene uno dei nuovi social network più interessanti. Una comunità virtuale pensata appositamente per condividere immagini più o meno recenti ma che, in compenso, con Instagram ha ben poco di che spartire: Seene è infatti un social network dedicato e specializzato in foto 3D. Ma come funziona?

Scopriamo Seene, primo social dedicato alle foto 3D!
Scopriamo Seene, primo social dedicato alle foto 3D!

Per poter partecipare proattivamente alla realizzazione e alla condivisione di immagini tridimensionali non servono specifici dispositivi. Basta infatti individuare il soggetto giusto (è fondamentale che sia immobile e che non vi siano grandi parti trasparenti) e seguire le istruzioni dellapp, che vi chiederà di spostarvi un po’ dal punto di scatto, per poi procedere all’elaborazione e all’upload sul social network direttamente con il proprio smartphone connesso a Internet mobile.

Confronta offerte Internet mobile

Di contro, se non si desidera fruire della propria partecipazione alla community in qualità di autore, ma ci si vuole inizialmente limitare a guardare le realizzazione degli altri utenti, sarà sufficiente ruotare il dispositivo: le immagini si animeranno seguendo i movimenti del giroscopio e/o accelerometro.

Se infine non si desidera fruire di Seene da smartphone, è comunque possibile accedere al social network da browser web per personal computer: in questo caso l’effetto tridimensionale sarà garantito dallo spostamento del mouse. L’effetto sorpresa è davvero assicurato: per maggiori informazioni, vi suggeriamo di consultare il portale seene.co, e fare qualche test!

Commenti Facebook: