Scopri le tariffe eni energia e gas di febbraio 2017

Eni ha rinnovato il prezzo del corrispettivo energia per la luce e per il gas, in relazione alle sue diverse promozioni (Eni LINK, Eni FIXA, LEDxCasa, SottoControllo XL ed Eni Easy). In alcuni casi le tariffe sono diventate più convenienti per gli utenti, in altri sono leggermente aumentate. Vediamo quindi qui di seguito le caratteristiche delle varie offerte del fornitore e come fare per richiederle senza costi aggiuntivi di alcun tipo.

Quali sono le tariffe che sono aumentate e quali, invece, sono diventate più convenienti

Eni LINK gas e luce

Eni LINK è la tariffa per chi fa tutto online e vuole bloccare i corrispettivi luce e gas per un anno, a condizioni speciali. La grande comodità di Eni LINK tra le diverse offerte energia elettrica e tariffe gas è proprio la gestione via web di ogni aspetto della fornitura, a partire dalla bolletta digitale, che arriva direttamente all’indirizzo di posta elettronica selezionato dal cliente, all’area My Eni, che permette di accedere a tutti i servizi online. Tra questi la gestione delle bollette, dei pagamenti, dei propri dati sia da PC che da smartphone e tablet.

L’offerta include anche l’addebito diretto su conto corrente, comodo per chi non vuole più fare code per saldare ma meno per chi preferisce gestirsi da solo le tempistiche di pagamento.

Attualmente, ENI Link è disponibile sia in versione monoraria che bioraria: nel primo caso il corrispettivo luce ammonta a 0,049 €/kWh, mentre con la bioraria il prezzo è di 0,053 €/kWh in fascia F1 e di 0,041 €/kWh in fascia F23. Per quanto riguarda il gas, invece, il corrispettivo ammonta sempre a 0,215 €/Smc.
Scopri Eni LINK »
In entrambi i casi, rispetto a gennaio, ENI Link è diventata più conveniente: la tariffa vigente fino al 5 febbraio del 2017 era infatti di 0,050 €/kWh per la monoraria e di 0,22 €/Smc per il gas. Come per tutte le altre offerte di Eni, questi valori sono vigenti fino al prossimo 12 aprile.

Eni Easy gas e luce

Eni Easy gas e luce è una tariffa conveniente soprattutto per chi vuole capire al volo la propria spesa ed essere premiato per la sua fedeltà al fornitore. Si tratta infatti di una tariffa semplificata, senza costi nascosti, il cui contributo al consumo scende sia il secondo che il terzo anno. Il prezzo indicato comprende tutte le componenti variabili che costituiscono la spesa per la materia energia  non solo il corrispettivo luce e gas. Lo sconto è pari al 5% al secondo anno e al 10% al terzo anno.

Eni Easy gas e luce è disponibile soltanto in versione monoraria. Il contributo al consumo per il primo anno, poi ridotto negli anni successivi, dal 6 febbraio è più conveniente, perché ammonta a 0,060 €/kWh per la luce e a 0,22 €/Smc per il gas. Fino a ieri, invece, le tariffe erano di 0,061 €/kWh per la luce e 0,225 €/Smc per il gas.

SottoControllo XL gas e luce

Il grande vantaggio delle tariffe SottoControllo XL gas e luce è che con questa particolare versione del blocco del prezzo per 3 anni, non si supera un valore soglia massimo ma si può approfittare dei ribassi dell’energia. La garanzia giusta per chi preferisce mettersi al sicuro dagli eventuali aumenti della componente materia prima, ma che allo stesso tempo non vuole rinunciare alle possibilità di pagare di meno.

Al momento SottoControllo XL ha un corrispettivo luce (equivalente appunto al massimo corrispettivo energia che l’utente può pagare) di 0,0705 €/kWh, mentre per il gas il costo è di 0,295 €/Smc. In più, per chi chiede l’addebito diretto su conto corrente, c’è il 5% di sconto sul corrispettivo energia.

Rispetto alle tariffe fatte registrare fino al 5 febbraio, SottoControllo XL è leggermente aumentata: per chi si abbonava entro ieri, infatti, il prezzo massimo per la luce era di 0,0608 €/kWh e quello per il gas 0,28 €/Smc.

LEDxCasa gas e luce

Questa tariffa è indicata a chi vuole migliorare i propri consumi con un più alto risparmio energetico, attraverso un kit di lampadine LED: questi dispositivi infatti richiedono l’80% in meno dell’energia e hanno una durata più lunga delle tradizionali lampadine, con un vantaggio sia per l’ambiente che per il portafoglio.
Scopri LEDxCasa »
LEDxCasa gas e luce blocca per i primi 2 anni la quota della spesa per la luce e per il gas legata alla componente energia: da oggi questo prezzo è di 0,0725 €/kWh per l’energia elettrica e 0,30 €/Smc per il gas. Anche in questo caso si tratta di un leggero aumento rispetto alle offerte valide fino al 5 febbraio (rispettivamente 0,070 €/kWh e 0,285 €/Smc).

FIXA gas e luce

L’ultima offerta della gamma di Eni per la luce e per il gas è Eni FIXA, che blocca per due anni il corrispettivo energia, sempre mantenendo tutti i vantaggi delle offerte dell’operatore come l’area privata My Eni; in più c’è il 5% di sconto sul corrispettivo energia per chi richiede l’addebito bancario.

Oggi il costo del corrispettivo luce per Eni FIXA è di 0,069 €/kWh, mentre per il gas è di 0,28 €/Smc.

Per attivare FIXA così come tutte le altre offerte per l’energia e per il gas, è necessario avere sottomano un documento di identità valido di chi sottoscrive l’offerta, il codice IBAN per l’eventuale domiciliazione delle bollette e una bolletta relativa al proprio ultimo contratto di fornitura.

Commenti Facebook: