Scopri i nuovi tassi di CheBanca! di febbraio 2017

Cambiano i tassi per Conto Deposito, lo strumento finanziario di CheBanca! per valorizzare i propri risparmi ricevendo in anticipo l’importo degli interessi. Ogni linea vincolata – a 3, a 6, a 12 mesi – consente di proteggere il patrimonio, versando il denaro su Conto Deposito nella modalità preferita (bonifico, assegni, contanti) e anche optando per più vincoli con durate differenti.

Il tasso di interesse per i vincoli a 12 mesi è dello 0,90% lordo

I nuovi tassi di Conto Deposito

Con il suo conto deposito, CheBanca! offre uno strumento finanziario comodamente gestibile online per aumentare il proprio patrimonio senza rischi. Qui di seguito, ecco i tassi offerti da Conto Deposito di CheBanca! per le sue linee vincolate:

  • Tasso base: 0,25%
  • Tasso 3 mesi: 0,30%
  • Tasso 3 mesi promozionale sulla nuova liquidità: 0,50%
  • Tasso 6 mesi: 0,50%
  • Tasso 6 mesi promozionale sulla nuova liquidità: 0,90%
  • Tasso 12 mesi: 0,70%
  • Tasso 12 mesi promozionale sulla nuova liquidità: 0,90%

I tassi, che sono lordi, sono in vigore fino al 28 febbraio del 2017.

Come funzionano i tassi per Conto Deposito di CheBanca!

Non appena l’utente ha scelto il tempo di deposito preferito tra le linee vincolate di CheBanca! (3, 6 o 12 mesi), riceve subito in anticipo l’importo degli interessi. A questo punto si può scegliere se lasciare gli interessi sul conto, affinché maturino, oppure trasferirli sul conto corrente, o ancora caricarli sul Conto Tascabile di CheBanca! per spenderli quando si vuole.
Confronta i conti deposito

I depositi di Conto Deposito sono sempre svincolabili, senza costi né penali, e sulla somma viene comunque riconosciuto il tasso base, attualmente dello 0,25%. Il denaro può essere trasferito solo sui conti collegati del cliente, e CheBanca! aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi che tutela ogni utente fino a 100.000 euro.

I costi di Conto Deposito

Conto Deposito non costa nulla per quanto riguarda l’apertura, la chiusura, i versamenti, i prelievi su Internet, in filiale o tramite il Servizio Clienti; l’imposta di bollo ammonta a quanto previsto dalla legge vigente (il 2 per mille della somma investita) e la ritenuta sugli interessi maturati è del 26%.

Il versamento minimo iniziale su Conto Deposito è 0 e l’importo minimo vincolabile ammonta a 100 euro. La giacenza massima del conto di deposito è di 3 milioni e possono esserci fino a 2 intestatari. Per quanto riguarda poi i conti d’appoggio per Conto Deposito (diversi da quelli aperti verso CheBanca!), ne sono ammessi un massimo di 5.

Quanto si guadagna con Conto Deposito

Attualmente, un investimento di 20.000 euro su Conto Deposito – liberamente svincolabile e con gli interessi anticipati – frutta 10,60 euro sui 3 mesi, 36,49 euro sui 6 mesi e 102,00 euro sui 12 mesi, per quanto riguarda i tassi standard; il rendimento è più alto nel caso di nuova liquidità, rispettivamente (sempre sui 20.000 euro dell’esempio) a 18,50 euro sui 3 mesi, 47,04 euro sui 6 mesi, 134,00 euro sui 12 mesi.

Questi rendimenti sono comunque indicativi, e per avere il prospetto preciso dei guadagni con i tassi in vigore fino al 28 febbraio è necessario collegarsi presso l’Area Clienti di Conto Deposito.

Per accedere ai tassi promozionali, i nuovi clienti non devono fare altro che versare la loro liquidità e fare un vincolo entro il 28 febbraio 2017. Per chi invece è già cliente, la nuova liquidità si calcola tenendo conto il 26 gennaio 2017 CheBanca! ha preso nota della somma dei saldi dell’utente, compreso il controvalore di eventuali strumenti finanziari, detenuti su tutti i rapporti di medesima intestazione (Conto Deposito, Conto Corrente, Conto Yellow, Conto Titoli, Dossier Yellow Advice e Conto Tascabile); sono state registrate anche le polizze multiramo, insieme ai certificati di deposito controllati da CheBanca!. Tutto quanto eccede questa cifra e che viene versato e vincolato entro il 28 febbraio del 2017 permette di usufruire del tasso promozionale fino a 0,90% per i 6 e i 12 mesi.

Come avere Conto Deposito

Per avere Conto Deposito di CheBanca! è sufficiente cliccare sul pulsante qui sotto e, in seguito, premere “Apri Conto Deposito”, scegliendo tra “Già” cliente e “Non ancora cliente”.
Attiva Conto Deposito CheBanca!
A questo punto bisognerà inserire i propri dati nel modulo di richiesta, facendo tutto online senza che sia necessario stampare o spedire alcun documento. I nuovi clienti possono scegliere tra richiedere l’allineamento automatico SEDA, facendo controllare al personale di CheBanca! la banca attuale in modo da confermare l’identità dell’utente, oppure effettuare un bonifico dal proprio conto personale.
Si riceverà quindi un’email di conferma con tutte le istruzioni relative a Conto Deposito e su come iniziare a usarlo: a questo punto si potrà scegliere il primo vincolo o i primi vincoli, a 3, 6 o 12 mesi, per iniziare a ricevere gli interesse e guadagnare.

Quali sono i rischi di Conto Deposito

I conti deposito sono in assoluto tra gli strumenti finanziari più sicuri nei quali è possibile investire il proprio patrimonio. Il principale rischio è il rischio di controparte, cioè l’eventualità che la banca non sia in grado di rimborsare al cliente il saldo disponibile, in tutto o in parte; ma poiché CheBanca! aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, che assicura a ciascun cliente una copertura fino a 100.000 euro, anche in caso di gestione delle crisi bancarie come da ultime normative vigenti i clienti possono stare tranquilli.

Commenti Facebook: