Sconto ai nuovi clienti con Postemobile

Da lunedi 1 ottobre e fino a fine anno (31 dicembre), PosteMobile riserva una speciale promozione a tutti i nuovi clienti che acquistano una nuova SIM online sul sito web postemobile, richiedendo la portabilità del proprio numero di cellulare e attiva, a scelta uno dei piani tariffari della gamma “Zero Pensieri”..

La promozione si applica a tutti i piano Zero Pensieri e prevede uno sconto di 2 euro sul canone mensile per i primi 30 mesi. Inoltre con l’acquisto della nuova SIM al costo di 5 euro si ottengono 15 euro di traffico telefonico.
Vediamo quindi nel dettaglio le singole possibilità:

  • Zero Pensieri Extra Small: Prezzo standard 12 euro/mese; In promozione a 10 euro/mese per 30 mesi; Include 150 min/mese verso tutti i numeri di rete fissa e mobile nazionali, 150 SMS/mese verso tutti i cellulari nazionali, minuti e SMS illimitati verso 1 numero PosteMobile ed 1 GB di traffico internet.
  • Zero Pensieri Small: Prezzo standard 16 euro/mese; In promozione a 14 euro/mese per 30 mesi; Include 250 min/mese verso tutti i numeri di rete fissa e mobile nazionali, 250 SMS/mese verso tutti i cellulari nazionali, minuti e SMS illimitati verso 1 numero PosteMobile ed 1 GB di traffico internet.
  • Zero Pensieri Medium: Prezzo standard 24 euro/mese; In promozione a 22 euro/mese per 30 mesi; Include 500 min/mese verso tutti i numeri di rete fissa e mobile nazionali, 500 SMS/mese verso tutti i cellulari nazionali, minuti e SMS illimitati verso 1 numero PosteMobile ed 1 GB di traffico internet.

Le formule “all inclusive” Zero Pensieri di Poste Mobile sono disponibili sia in versione ricaricabile che in versione abbonamento con l’eccezione della tariffa Zero Pensieri Extra Small che è prevista solo in versione ricaricabile. Per tutte e tre le tariffe le chiamate oltre soglia costano 16 cent/min verso tutti senza scatto alla risposta e con tariffazione a secondi. Gli SMS oltre soglia invece hanno un costo di 12 cent. Tutti i dettagli sono disponibili sul sito dell’operatore.

Commenti Facebook: