Sconti online: Google come Groupon

Google si appresta a fare il suo ingresso nel mondo degli sconti online. Il colosso di Mountain View ha tutta l’intenzione di sfidare il leader incontrastato del settore, Groupon. Non a caso, infatti, l’annuncio del lancio sul mercato del nuovo Google Offers è stato effettuato proprio il giorno prima della quotazione in Borsa del noto sito di sconti online.

Arriva Google Offers

Inizialmente le offerte saranno disponibili solo in 15 città statunitensi, ma in breve tempo le proposte di Google Offers dovrebbero arrivare anche in Europa. Secondo il leader dei motori di ricerca il modello di offerta dovrebbe essere lo stesso proposto da Groupon, ma con la possibilità di personalizzare gli sconti, ad esempio rispondendo a dei quiz. Di base comunque il procedimento prevede l’acquisto online di un coupon che consente di usufruire di forti sconti in diversi tipi di negozi.

L’entrata di Google in questo settore va in controtendenza rispetto al resto del mercato, sia facebook, il più noto dei social network, che Yelp, il sito di recensioni di negozi, avevano prima lanciato e poi ritirato un progetto simile.

A ben guardare in realtà Google aveva già provato ad entrare nel settore degli acquisti online, quando lo scorso anno aveva offerto 6 miliardi di dollari per acquistare Groupon. Il sito di sconti aveva rifiutato l’offerta, a nostro parere saggiamente, dato che i risultati ottenuti il giorno del suo ingresso in Borsa, avvenuto lo scorso 4 novembre, hanno fatto di Groupon la più grande quotazione dall’epoca dell’ingresso in Borsa proprio di Google, avvenuto nel 2004.

Il vero evento in termini di quotazioni lo attendiamo il prossimo anno, quando sarà la volta di facebook.

Commenti Facebook: