Scaricare musica gratis mp3: dove trovo i brani famosi gratis

Avendo a disposizione una buona connessione ADSL è facile riuscire a recuperare contenuti audio da ascoltare comodamente con i propri dispositivi mobili. Il download di mp3 è facile da realizzare e può essere gestito sia con piattaforme legali, tra i quali trionfa sicuramente iTunes, oppure affidandosi ai motori di ricerca su web. In tal caso è possibile rintracciare pezzi famosi coperti da copyright. Per essere corretti quindi non dovrebbero essere scaricati se non si posseggono i diritti. Utente avvisato, utente salvato.

mp3
Scaricare mp3 dalla rete. Un gioco da ragazzi

Il primo passo per poter rintracciare pezzi musicali in mp3 online è dotarsi di una buona connessione, scegliendo tra le molte offerte ADSL proposte dal mercato. Nel caso si volesse procedere a download di questo tipo è meglio preferire le offerte illimitate e con velocità di download sostenuta. Così facendo si potrà sfruttare la libertà di rimanere connessi sempre senza dover prestare attenzione all’orologio e al quantitativo di dati scambiati o scaricati.

Fastweb offre ADSL veloce e economico

Piattaforme dedicate al download di musica

Tra le possibilità per scaricare musica online ci sono le piattaforme legali come iTunes e Google Play. Non sono esattamente gratuite nonostante i prezzi siano veramente contenuti. Si parte da 0,99 centesimi ad mp3 scaricato. Ma in alcuni casi è anche possibile usufruire di credito gratis e scaricare così legalmente musica senza spendere nulla.

Come scaricare dalle piattaforme legali gratis

Per scaricare musica e non solo legalmente è necessario accumulare credito su piattaforme come ad esempio Google Play. Proprio Google permette di guadagnare crediti utili attraverso una sua App chiamata Google Opinion Rewards. Una volta scaricata e installata sul proprio smartphone è possibile partecipare a sondaggi online volti a rilasciare recensioni di prodotti. La propria opinione farà fruttare crediti preziosi.

I crediti raccolti in questo modo possono essere spesi su Google Play per acquistare contenuti compresi mp3. In tal modo potrete scaricare musica gratis. Google non è l’unica che propone iniziative simili. Navigando online sarà facile recuperare informazioni su programmi di affiliazione simili.

Naviga con Absolute di Infostrada

Scaricare mp3 online

Scaricare mp3 dal web è semplice. Una volta c’era Napster, il famoso programma peer to peer che permetteva di scaricare file musicali da un pc ad un altro a distanza. Da quanto il client più famoso è stato chiuso perché considerato illegale la rete è stata sommersa da alternative. Tra queste la più accreditata è rappresentata da Torrent.

Si tratta di un sistema nato per condividere file che vengono spezzettati e ricomposti nei pc di chi scarica questi file, in tempi rapidi e ovunque nel mondo. Il vantaggio di Torrent è dato dal fatto che nel caso di chiusura di un “nodo” di smistamento del file, questo non inficerà sulla possibilità di download. Un bel vantaggio che ha dato molto filo da torcere alle autorità. Il sequestro di un pc che ospita il file condiviso (e magari coperto da copyright) e la sua conseguente rimozione non è garanzia infatti che questo sparisca dalla rete.

Alla ricerca di mp3 

Come visto, dietro al download di mp3, potrebbe esserci una pratica illegale e quindi un reato. Senza entrare nel merito di cosa sia giusto o sbagliato, la rete lascia aperte molte porte per scaricare musica gratis mp3. Anche una banale ricerca su Google può infatti portare all’identificazione di file interessanti da scaricare (con le dovute cautele). Esistono anche motori di ricerca specifici come Mp3 Skull.

In molti poi hanno iniziato a sfruttare l’estrazione del solo audio dai video di Youtube. Per farlo è sufficiente usare strumenti online come ad esempio Convert2MP3.

TIM Smart Casa: download a 20 Mbps

Commenti Facebook: