di

Sawiris ha sempre gli occhi su Telecom Italia

Naguib Sawiris, il magnate egiziano presidente esecutivo del gruppo Global Telecom (in precedenza Orascom Telecom, uno dei più importanti player nel settore tlc in Medio Oriente, Africa, Canada e Asia), continua ad avere Telecom Italia tra le sue mire. A dirlo lo stesso imprenditore all'Ansa, confermando un interesse di vecchia data.

Sawiris ha sempre gli occhi su Telecom Italia

Come ha dichiarato Sawiris, «abbiamo sempre avuto un interesse ma per ora non sta succedendo niente di spettacolare. Se vogliono espandersi hanno bisogno di un aumento di capitale, io aspetto una loro decisione».

Sawiris ha inoltre ricordato che l’Italia è il suo paese preferito per investire, e ha confessato di seguire molte opportunità. «Stiamo cercando nuove realtà nell’area internet. Vogliamo espanderci in quest’area e siamo sempre attenti al settore delle telecomunicazioni».
Vai a TuttoFibra »
A settembre scorso, come ricorda il Corriere delle Comunicazioni, era stato il consigliere di Orascom Khaled Bichara a confermare l’interesse per Telecom, e poco prima proprio Sawiris aveva incoraggiato il gruppo italiano a mantenere la propria presenza in Brasile con Tim Brasil, palesando inoltre dubbi sul ruolo di azionista di Telefonica. In precedenza, Sawiris ha controllato in passato tramite Weather Investments anche il gruppo Wind-Infostrada.

Telecom Italia da poco ha approvato un ambizioso programma di investimenti per il triennio 2015-2017, puntando soprattutto sull’espansione della banda larga con la fibra ottica e la connessione mobile tramite il 4G.

Commenti Facebook: