Samsung già al lavoro sulle reti 5G: lancio nel 2020?

Mentre in Italia e in molte aree del vecchio continente lo standard 4G LTE comincia a muovere i suoi primi passi, c’è parla già di 5G. Ovviamente non sarà questione di pochi anni, la Long Term Evolution continuerà a diffondersi e svilupparsi ancora per diversi anni, ma il colosso Samsung sta già lavorando per non trovarsi impreparata.

Confronta offerte Internet mobile

Tutto si basa su un nuovo standard, l’adaptive array transceiver, che sta ottenendo nei test risultati molto interessanti: secondo quanto dichiarato dalla stessa Samsung, il 5G in fase di sperimentazione è riuscito a trasmettere ben 1,056 Gbs a 28 Ghz a 2 km di distanza, sfruttando onde di frequemza tra i 30 e i 300 Ghz.

L’obiettivo è di realizzare una tecnologia in grado di offrire prestazioni inimmaginabili (ad esempio scaricare grossi files, ad esempio un film, in poco meno di un secondo) entro il 2020, aprendo la strada a nuove opportunità e ad una vera e propria evoluzione rispetto al 4G. L’internet mobile tra 7 anni, quindi, potrebbe avere prestazioni decine, se non centinaia di volte superiori all’attuale LTE. E la scelta di Samsung di porsi in prima linea nello sviluppo di questa tecnologia evidenzia la volontà del gruppo asiatico di dominare ancora di più l’intero mercato globale della telefonia mobile, attraverso settori chiave dove tutti gli operatori del settore dovranno necessariamente accedere. Una strategia già attuata da tempo dal colosso, che ha consentito a Samsung di diventare la più grande azienda del settore in pochi anni.

Commenti Facebook: