Samsung Galaxy Tab: prezzo tariffe e promozioni

Il Galaxy Tab, la tavoletta tuch screen multifunzione Samsung, antagonista dell’I-Pad, è da poche settimane arrivata in Italia e già si è scatenata la guerra di offerte tra i diversi operatori.

Che cosa è Galaxy Tab? Si tratta di una tavoletta interattiva che è in tutto e per tutto simile all’I-Pad, o almeno quella è la prima impressione. A ben vedere Galaxy Tab, oltre ad essere più piccolo dell’I-Pad, con un schermo di 7” che gli consente di stare anche in un tasca, ha numerose caratteristiche in più rispetto all’I-Pad, caratteristiche che giustificano anche il prezzo più elevato. Il Galaxy Tab costa infatti 699 Euro, ben 100 Euro in più rispetto al diretto antagonista. Come detto, però questo prezzo è giustificato dalla presenza di elementi aggiuntivi.

samsung-galaxy-tab-01

In primo luogo il Galaxy Tab consente di telefonare, inoltre è dotato di due fotocamere, una VGA sul fronte e una da 3 Megapixel sul retro. In questo modo è possibile partecipare a videoconferenze. Inoltre ai 16 Gb di memoria integrata è possibile aggiungerne altri 32 grazie ad una scheda microSD.

Rispetto all’I-pad, il Galaxy Tab non è solo un tablet, ma è anche contemporaneamente un’agenda elettronica, un portatile e un telefono.

Avendo tutte le caratteristiche di un telefono cellulare, il Galaxy Tab è proposto in vendita da tutte le compagnie telefoniche presenti sul mercato italiano.  Le prime ad essersi aggiudicate la “tavoletta” sono state Vodafone, H3G e a sorpresa Postemobile. In un secondo momento anche TIM e Wind sono scese sul mercato.

Chi si è fatto conquistare dalle indubbie qualità del prodotto e ha deciso così di acquistare un Galaxy Tab deve in primo luogo stabilire se comprare la tavoletta pagandola a rate o in abbonamento o se versare tutta la cifra, pari a 699 Euro, e scegliere successivamente che tipo di piano tariffario applicare. E’ opportuno tener presente che Galaxy Tab, per le sue funzioni di interattività, andrebbe sempre abbinato ad un qualsiasi tipo di abbonamento internet, in modo da poter godere appieno delle sue caratteristiche.

Abbonamenti per Samung GALAXY TAB con pagamenti a rate

Inizialmente solo Vodafone e 3 Italia consentivano di avere il Galaxy Tab pagandolo a rate o attraverso la sottoscrizione di un abbonamento mensile. Ovviamente entrambi i gestori consentono comunque di acquistare il Galaxy Tab pagandolo a prezzo pieno. Solo di recente Wind ha colmato il gap, permettendo, grazie alla Promo Tablet di pagare la tavoletta con rate mensili. Vodafone, Wind e H3G sono le 3 compagnie che permettono di acquistare il tablet a rate o in abbonamento.

Galaxy Tab  Vodafone

Vodafone offre la tavoletta al prezzo base di 699 Euro includendo anche una carta sim ricaricabile con 5 Euro di traffico. Sarà poi il cliente a decidere che tipo di piano tariffario internet e telefono applicare.

Offerta in abbonamento Vodafone:

E’ possibile al momento dell’acquisto del tablet sottoscrivere o una SIM Dati o una SIM Voce attivando il piano tariffario Stile Libero New. Il costo di attivazione dell’abbonamento è di 5 Euro. Il contributo iniziale per l’acquisto del Galaxy tab è pari a 99 Euro, in promozione gratuita fino allo scorso 31 ottobre. Non è possibile attivare sullo stesso numero l’offerta telefono e l’offerta tablet. Il canone mensile è di 29 Euro al mese, con vincolo contrattuale di 30 mesi. Nei 29 Euro mensili di abbonamento Vodafone sono compresi la rata di 14€ come contributo del tablet e la quota di 15 Euro per il traffico dati pari a 500 Mb al giorno. Se si decide di recedere il contratto Vodafone per Galaxy Tab prima della scadenza dei 30 mesi, oltre alle rate mancanti pari a 14 Euro al mese, si dovrà anche pagare un contributo di 150 Euro. La penale è la stessa se si recede dal contratto a seguito dell’attivazione di una Sim Voce.
Con l’attivazione di una SIM Voce Vodafone non sarà possibile usufruire delle agevolazioni sul traffico dati, usufruendo invece delle tariffe telefoniche del piano Stile Libero New che prevede chiamate a 9cent/minuto; scatto alla risposta di 16 cent a scatti di 30” e sms a 12 cent.

Galaxy Tab con 3 Italia

Per quanto riguarda le offerte della compagnia telefonica 3 abbinate al Galaxy Tab queste rientrano negli abbonamenti della linea Top. Quattro sono le opzioni disponibili:
Top 400, Top 800, Top 1600 e Top 3000. Solo con l’attivazione dell’opzione Top 400 il cliente dovrà pagare il contributo iniziale di 99 Euro, gratuito invece negli altri 3 casi.
Come per Vodafone anche con 3 è possibile acquistare la tavoletta sbloccata a prezzo di listino.

La promozione Wind per il Galaxy Tab

La Wind consente di applicare sul tablet, precedentemente acquistata a prezzo di listino, l’opzione dati Internet No Stop. L’offerta è disponibile nella versione mensile, a 9 Euro per 1 Gb di traffico garantito, e in quella settimanale, a 3 Euro per 250 Mb di traffico.
Se si preferisce invece un abbonamento, grazie alla Wind è possibile acquistare la tavoletta in 24 rate da 35 Euro al mese. Per i clienti che con l’acquisto del Galaxy Tab attiveranno una nuova scheda wind comprensiva dell’opzione Mega Unlimited il costo mensile sarà pari a 25 Euro per i primi 12 mesi. L’offerta prevede anche un contributo iniziale di 159 Euro ed è valida solo se attivata entro il 6 febbraio 2011. Mega Unlimited è l’unica offerta che permette di navigare in internet senza limiti di tempo e di traffico.

Acquisto Galaxy Tab: prezzo 699€

Tim e Postemobile non consentono di acquistare il Galaxy Tab mediante abbonamento o attraverso un pagamento rateizzato, ma soltanto dietro versamento dell’intera somma.

Galaxy Tab: 5 Gb con Tim

Tim, attivatasi sul mercato con la tavoletta in ritardo rispetto alle altre compagnie, consente di abbinare al Galaxy Tab l’offerta 5 Gb con tablet. Acquistata la tavoletta a 699 Euro, comprensivi di una TIM card con 5 Euro di traffico incluso, l’offerta consente di navigare in internet, per un totale di 5 Gb di traffico a 10 Euro al mese, invece di 19, per i primi 6 mesi. Attenzione però, il primo mese di navigazione è incluso nell’acquisto del Galaxy Tab a cui vanno aggiunti subito 10 Euro per l’attivazione del servizio. Se si supera il limite mensile è comunque possibile continuare a navigare e mantenere attiva l’offerta, pagando 50 cent per ogni MB di traffico effettuato.

Promozione Postemobile per il Samsung tablet

Postemobile include nei 699 Euro, oltre al Galaxy Tab anche un cellulare Samsung PM 1003. L’offerta Postemobile prevede, per chi effettua la portabilità del numero entro il 31 dicembre 2010, un bonus in traffico telefonico pari al 50% dell’importo ricaricato nei 4 mesi successivi all’attivazione della scheda. E’ inoltre possibile attivare l’opzione Mobile 1 Giga che consente di effettuare fino a 1 Giga di traffico al mese a 9 Euro al mese, con il primo mese in omaggio.

Commenti Facebook: