Samsung Galaxy Note 20 e 20 Ultra: le offerte di Vodafone e WINDTRE per l'acquisto a rate

I nuovi Samsung Galaxy Note 20 e Note 20 Ultra debuttano ufficialmente sul mercato italiano. I nuovi top di gamma della casa coreana sono già disponibili nei listini degli operatori Vodafone e WINDTRE che hanno annunciato oggi l'arrivo delle prime offerte per i clienti interessati ad acquistare a rate uno dei nuovi Note 20. Ecco tutti i dettagli:

Samsung Galaxy Note 20 e 20 Ultra: le offerte di Vodafone e WINDTRE per l'acquisto a rate

Debuttano ufficialmente sul mercato italiano i nuovi Samsung Galaxy Note 20 e Galaxy Note 20 Ultra. I nuovi top di gamma della casa coreana, dopo la presentazione avvenuta ad inizio agosto, sono ora pronti a conquistare il mercato italiano puntando su di un comparto tecnico di primissimo livello e su alcuni elementi unici, come il supporto alla S-Pen, che contraddistinguono i dispositivi della gamma Note di Samsung.

Il top di gamma della nuova famiglia Note 20 è il Galaxy Note 20 Ultra 5G disponibile in Italia con un prezzo di listino di 1329,90 Euro. A disposizione degli utenti c’è anche il Galaxy Note 20, acquistabile in versione 4G, al prezzo di 979,90 Euro, o in versione 5G, al prezzo di 1079,90 Euro. I nuovi smartphone di Samsung sono disponibili anche nei listini degli operatori di telefonia mobile. In particolare, Vodafone e WINDTRE hanno già annunciato le offerte rivolte ai clienti interessati all’acquisto a rate di uno dei due smartphone.
Scopri le migliori tariffe per smartphone »

Vodafone

Vodafone mette a disposizione dei suoi clienti ricaricabili i nuovi Samsung Galaxy Note 20 e Note 20 Ultra. Tutte le offerte “smartphone incluso” di Vodafone che permettono di acquistare uno dei nuovi top di gamma di Samsung prevedono un anticipo di 99,99 Euro oltre a 30 rate mensili ed ad un corrispettivo per il recesso anticipato. Sia le rate mensili che il corrispettivo di recesso variano in base all’offerta mobile attivata dall’utente.

Ecco le rate mensili previste per i clienti che scelgono di acquistare il Samsung Galaxy Note 20 5G:

  • 21,99 Euro al mese in abbinamento alle offerte della gamma Infinito
  • 23,99 Euro al mese in abbinamento all’offerta RED
  • 27,99 Euro al mese in abbinamento all’offerta Family+ (attivabile dai clienti di rete fissa) o ad una delle offerte “generazionali (ad esempio, quelle per gli under 30)
  • 28,99 Euro al mese in abbinamento ad una qualsiasi altra offerta ricaricabile

Di seguito, invece, riepiloghiamo l’importo della rata mensile prevista, in base all’offerta attiva, per chi sceglie il Samsung Galaxy Note 20 Ultra:

  • 28,99 Euro al mese in abbinamento alle offerte della gamma Infinito
  • 31,99 Euro al mese in abbinamento all’offerta RED
  • 35,99 Euro al mese in abbinamento all’offerta Family+ (attivabile dai clienti di rete fissa) o ad una delle offerte “generazionali (ad esempio, quelle per gli under 30)
  • 36,99 Euro al mese in abbinamento ad una qualsiasi altra offerta ricaricabile

Per l’acquisto a rate di uno dei nuovi Note 20 è possibile rivolgersi ad un negozio Vodafone, verificando la disponibilità del modello scelto. Da notare che è previsto un contributo di attivazione di 9,99 Euro per la rateizzazione. Le rate mensili verranno poi addebitate su carta di credito.

WINDTRE

Anche WINDTRE annuncia la disponibilità nei suoi punti vendita della nuova gamma Samsung Galaxy Note 20. L’operatore mette a disposizione degli utenti il Galaxy Note 20, disponibile in versione 4G e in versione 5G, oltre al top di gamma vero e proprio, il Galaxy Note 20 Ultra (disponibile esclusivamente in versione 5G).

Le offerte “smartphone incluso” di WINDTRE per la gamma Note 20 presentano diverse soluzioni e sono disponibili sia per i già clienti che per i nuovi clienti dell’operatore. L’acquisto a rate di uno smartphone, e nello specifico di uno dei nuovi Note 20, può avvenire direttamente in un negozio dell’operatore, in base all’effettiva disponibilità.

WINDTRE mette a disposizione degli utenti la possibilità di acquistare lo smartphone con finanziamento ed anticipo zero e con pagamento rateale di 24 mesi. L’importo effettivo delle rate, anche in questo caso, dipende, oltre che dal modello scelto, anche dall’offerta attivata. Per chi attiva Unlimited (tariffa che include minuti, SMS e GB illimitati a 29,99 Euro al mese), il finanziamento con anticipo zero proposto dall’operatore prevede:

  • rate mensili da 13,99 Euro per il Galaxy Note 20 4G
  • rate mensili da 16,99 Euro per il Galaxy Note 20 5G
  • rate mensili da 25,99 Euro per il Galaxy Note 20 Ultra 5G

Da notare che, oltre al finanziamento, c’è anche la possibilità di sfruttare l’offerta con vendita a rate e addebito su carta di credito. In questo caso, però, non è prevista la possibilità di sfruttare il vantaggio dell’anticipo zero per l’acquisto dello smartphone.

Samsung Galaxy Note 20 e Note 20 Ultra: le specifiche tecniche

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, la nuova gamma Note 20 punta a diventare il riferimento del mercato. Il top di gamma Galaxy Note 20 Ultra può contare su di un display Dynamic AMOLED da 6.9 pollici di diagonale con risoluzione QHD+ e foro per la camera anteriore. A gestire il funzionamento dello smartphone c’è il SoC Exynos 990 supportato da 12 GB di memoria RAM e 256 GB di storage interno.

Lo smartphone può contare su di una batteria da 4.500 mAh e su di un sensore di impronte digitali sotto al display. Il comparto fotografico include un sensore principale posteriore da 108 Megapixel supportato da due sensori da 12 Megapixel, un grandangolare ed un teleobiettivo periscopico (zoom ottico 5x).

Il Galaxy Note 20, invece, presenta un display Dynamic AMOLED da 6.7 pollici di diagonale con risoluzione Full HD+ e foro per la camera anteriore. Lo smartphone può contare anche sul SoC Exynos 990, supportato da 8 GB di RAM e 256 GB di storage interno oltre che da una batteria da 4.300 mAh. Il comparto fotografico include un sensore principale posteriore da 12 Megapixel, supportato da un teleobiettivo da 64 Megapixel e da un sensore grandangolare da 12 Megapixel. Il sensore di impronte digitali è sotto il display.

Entrambi gli smartphone presentano la S-Pen e possono contare sul sistema operativo Android 10 personalizzato da Samsung con la One UI 2.5 che include anche la modalità desktop DeX che consente di trasformare lo smartphone in un vero e proprio PC, collegandolo ad un display. Gli smartphone possono contare su tutto l’ecosistema di servizi e applicazioni di Samsung, a partire dal sistema di pagamento contactless Samsung Pay, utilizzabile grazie al chip NFC integrato.

Commenti Facebook: