Ryanair blocca le prenotazioni da Torino-Caselle. Proseguono le trattative con la Regione

A quanto pare la compagnia di volo low cost Ryanair ha deciso di bloccare le prenotazioni per i voli da Caselle: secondo quanto previsto dal contratto tra la società irlandese e la Regione Piemonte, infatti, a partire dal 24 marzo non sarà più possibile acquistare biglietti aerei Ryanair per questo scalo.

Ancora la situazione non è molto chiara ma, stando a quanto riferito da Sagat, l’azienda che gestisce l’aeroporto di Caselle-Torino,  sarebbe in corso una trattativa che ha come obiettivo l’estensione dei servizi offerti da Ryanair nello scalo: tuttavia il prolungamento dei negoziati ha spinto la compagnia low cost a richiedere un’ulteriore proroga del contratto attualmente in scadenza, per evitare scelte e decisioni affrettate.

Dal canto suo la Regione Piemonte e diversi esponenti politici auspicano che Ryanair rimanga a Caselle ma nel contempo vi sia una maggiore chiarezza sulle effettive intenzioni del gruppo per il prossimo futuro. Ricordiamo che Ryanair rappresenta a Caselle-Torino la seconda compagnia di volo per numero di  passeggeri, con nove tratte attualmente disponibili (lo scorso anno la società ha avuto ben 600 mila passeggeri).

Commenti Facebook: