Ryanair, Alitalia, eBay ed altre compagnie multate per prelievi non autorizzati

Sono state multate dall’Antitrust otto compagnie che hanno promosso l’iscrizione involontaria di consumatori a Webloyalty, un sito web a pagamento. Così, i consumatori hanno subito un prelievo di 12 euro al mese a loro insaputa, per aver aderito senza volerlo ad un servizio di buoni sconti che promuovevano Alitalia, Ryanair, eBay, eDreams, TicketOne ed AirOne.

antitrust multa alitalia, ryanair, ebay e altre compagnie per pratiche scorrette
Antitrust ha multato 8 compagnie per prelevare 12 euro al mese dai conti correnti dei clienti a loro insaputa

L’Antitrust ha inflitto sanzioni per un totale di 1,7 milioni di euro a 8 società, tra cui note compagnie aeree, che promuovevano un sito di buoni sconti online (“Acquisti e Risparmi”, di Webloyalty) tramite un’iscrizione a pagamento “poco chiara”.

Una volta terminato il processo di acquisto di prodotti sulle piattaforme web delle compagnie multate, partner del gruppo Webloyalty, i consumatori venivano abbonati involontariamente al sito “Acquisti e Risparmi”, la cui iscrizione costa 12 euro mensili. I soldi sono stati prelevati direttamente dal conto corrente del cliente, per la precisione dalla carta di credito che aveva appena utilizzato per fare l’acquisto.

Molti di voi sicuramente avranno visto apparire un messaggio che invita a ricevere un buono sconto per i prossimi acquisti dopo aver comprato, ad esempio, un biglietto aereo sul sito di Ryanair. Cliccando su quell’invito, ci si scrive inconsapevolmente al servizio offerto da Webloyalty, autorizzando al prelievo di 12 euro ogni mese dalla propria carta di credito, i cui dati vengono forniti dai partner commerciali di Webloyalty.

Una pratica assolutamente incorretta, e che ha portato l’Antitrust a sanzionare la Webloyalty International Srl e la Webloyalty International Srl per un totale di 800mila euro. Ma anche le compagnie partner sono state multate, tra cui Ryanair Ltd (420mila euro); Alitalia (145mila euro); AirOne (25mila euro); Vacaciones eDreams S.L. (220mila euro) eBay UK Ltd (20mila euro) e TicketOne Spa (50mila euro).

 

Commenti Facebook: