Russia e Italia insieme per il nucleare

Russia e Italia hanno firmato in questi giorni un accordo per cooperare nella realizzazione di una centrale nucleare in Russia che coinvolgerà anche Enel. All’incontro hanno partecipato Silvio Berlusconi, Vladimir Putin, Boris Kovalchunk di Inter Rao Ues e l’amministratore delegato di ENEL Fulvio Conti. Il progetto prevede la costruzione di una centrale nucleare a Kaliningrad, tra Polonia e Lituania.

L’accordo è molto importante  perchè per la prima volta verrà coinvolta una società non russa nella realizzazione di un progetto riguardante il nucleare in Russia.

La centrale nucleare, spiega la compagnia italiana, sarà costituita da due reattori da 1170 megawatt ciascuno, verrà utilizzata la tecnologia di terza generazione VVER 1200, l’etrata in funzione non è prevista comunque prima del 2016.

nucleare-in-italia

Berlusconi ha colto l’occasione per parlare del nucleare in Italia, fonte di energia, ha detto, cui nessun paese può rinunciare, ad oggi però è difficile indicare dove sorgerà la prima centrale italiana.

alia hanno firmato in questi giorni un accordo per cooperare nella realizzazione di una centrale nucleare in Russia che coinvolgerà anche Enel. All’incontro hanno partecipato Silvio Berlusconi, Vladimir Putin, Boris Kovalchunk di Inter Rao Ues e l’amministratore delegato di ENEL Fulvio Conti. Il progetto prevede la costruzione di una centrale nucleare a Kaliningrad, tra Polonia e Lituania.

L’accordo è molto importante  perchè per la prima volta verrà coinvolta una società non russa nella realizzazione di un progetto riguardante il nucleare in Russia.

La centrale nucleare, spiega la compagnia italiana, sarà costituita da due reattori da 1170 megawatt ciascuno, verrà utilizzata la tecnologia di terza generazione VVER 1200, l’etrata in funzione non è prevista comunque prima del 2016.

nucleare-in-italia

Berlusconi ha colto l’occasione per parlare del nucleare in Italia, fonte di energia, ha detto, cui nessun paese può rinunciare, ad oggi però è difficile indicare dove sorgerà la prima centrale italiana.

Commenti Facebook: