Roma: il biglietto ATAC si acquista con il telefonino

Grazie ad un accordo tra PosteMobile e ATAC, da oggi a Roma e’ possibile acquistare il biglietto Atac direttamente dal cellulare.

Per utilizzare il servizio e’ necessario disporre di una Sim PosteMobile e di un conto corrente Bancoposta o carta prepagata Postepay.

Attraverso il menu del cellulare Postemobile chiamato “Servizi Semplifica” è possibile acquistare il biglietto per i trasporti pubblici urbani. Si riceve un sms gratuito a conferma dell’avvenuta transazione dove è indicato il codice del biglietto, data e ora dell’operazione e il periodo di validita’ del biglietto.

Il costo del biglietto è di 1 euro e viene addebitato sul conto BancoPosta o sulla carta Postepay mentre il costo di 6 cent (Iva inclusa) relativo alla transazione da cellulare è addebitato sul credito telefonico.

Per l’accesso in metropolitana sara’ sufficiente mostrare al personale il codice visualizzato sul cellulare.

n accordo tra PosteMobile e ATAC, da oggi a Roma e’ possibile acquistare il biglietto Atac direttamente dal cellulare.

Per utilizzare il servizio e’ necessario disporre di una Sim PosteMobile e di un conto corrente Bancoposta o carta prepagata Postepay.

Attraverso il menu del cellulare Postemobile chiamato “Servizi Semplifica” è possibile acquistare il biglietto per i trasporti pubblici urbani. Si riceve un sms gratuito a conferma dell’avvenuta transazione dove è indicato il codice del biglietto, data e ora dell’operazione e il periodo di validita’ del biglietto.

Il costo del biglietto è di 1 euro e viene addebitato sul conto BancoPosta o sulla carta Postepay mentre il costo di 6 cent (Iva inclusa) relativo alla transazione da cellulare è addebitato sul credito telefonico.

Per l’accesso in metropolitana sara’ sufficiente mostrare al personale il codice visualizzato sul cellulare.

Commenti Facebook: