Risparmio RCA in famiglia: passaggio di proprietà in comunione dei beni

Come ottenere un risparmio sull’RCA in famiglia? Esistono diversi modi ma uno in particolare può aiutare i coniugi in comunione dei beni. Non tutti sanno che l’assicurazione auto o moto può essere intestata ad un soggetto diverso dal proprietario e che per il mezzo di trasporto più usato in famiglia effettuando un semplice passaggio di proprietà si può risparmiare. Ecco come fare.

Con intestatario diverso dal proprietario di può risparmiare sull'assicurazione auto o moto

Far quadrare il bilancio in famiglia non è semplice soprattutto quando di mezzo ci sono tasse, bollette ed assicurazione auto o moto da pagare. Il pensiero di tagliare le spese può tradursi in realtà se si conoscono piccoli escamotage per sbarcare il lunario e si può iniziare proprio dalle assicurazioni.

Molti non sanno che l’intestatario dell’assicurazione, ben può essere un soggetto diverso dal proprietario del mezzo e che ciò può aiutare nel risparmio sull’RCA. La prima causa di un premio assicurativo è elevato è infatti la classe di merito attribuita quando si stipula l’assicurazione auto o moto: se però si utilizza un passaggio di proprietà in famiglia con comunione dei beni, ciò può costituire solo un vantaggio.
Confronta preventivi RC auto

Assicurazione e comunione dei beni

Per ottenere un risparmio sull’RCA in famiglia quando si è in comunione dei beni basta fare un passaggio di proprietà all’altro coniuge. Se da una parte è vero che le compagnie assicurative applicano un surplus del prezzo sull’assicurazione auto e sull’assicurazione moto quando l’intestatario del veicolo è diverso dal proprietario, è vero anche che, effettuando il passaggio di proprietà al coniuge con la classe di merito più favorevole significa risparmiare sull’assicurazione.
Confronta preventivi RC moto

Ciò accade anche in caso di compravendita tra coniugi. In regime di comunione dei beni chi acquista il veicolo potrà usufruire della classe di merito più favorevole maturata sul mezzo. Il caso del passaggio di proprietà in comunione dei beni è diverso dai benefici di cui si può usufruire con la Legge Bersani.

Con la Legge Bersani un componente del nucleo familiare può ereditare la classe di merito più favorevole di un altro componente dello stesso nucleo (non è necessario un legame di sangue ma la presenza all’interno della certificazione comunale sullo stato di famiglia) in caso di acquisto di auto o moto nuova o usata, ma solo per un veicolo simile.

Tra i modi per ottenere un risparmio sull’RCA non da ultimo c’è il confronto online delle tariffe assicurazioni, anche dal sito SosTariffe.it.

Commenti Facebook: