Risparmio energia Samsung

Sebbene le nuove generazioni di smartphone Samsung possano godere di significative prestazioni sul fronte della longevità della carica della batteria, sapere un po’ di più sul risparmio energia Samsung sarà certamente utile per cercare di incrementare la durata delle sessioni di utilizzo del proprio dispositivo. Vediamo dunque insieme 7 semplici consigli per poter accrescere l’autonomia del cellulare.

Risparmio energia Samsung
Risparmio energia Samsung

Luminosità dello schermo

Il primo suggerimento non può che riguardare la luminosità dello schermo, vera e propria opzione “energivora” in grado di cannibalizzare l’energia della batteria. Cercate di impostare la luminosità su “automatico” (in maniera tale che lo smartphone possa calibrare la luminosità del display in relazione a quella dell’ambiente circostante). In alternativa, agite con manualità, facendo in modo che lo schermo risulti leggibile, ma non sia di appesantimento per gli occhi a causa di colori troppo brillanti.

Connettività Wi-Fi e 3G

Avere uno smartphone sempre connesso in rete è molto utile ma, in fin dei conti, può tramutarsi in un’opzione particolarmente pregiudizievole sul fronte dei consumi energetici. Cercate dunque di attivare il Wi-Fi e/o l’Internet mobile 3G solamente quando intendete utilizzare la connessione mobile alla rete. Potete altresì utilizzare l’opzione di rete intelligente, utile per poter mantenere una connessione stabile quando navighiate in Internet: sarà sufficiente accedere alle Impostazioni e, successivamente, nella sezione WiFi e Rete intelligente (ne parleremo tra qualche paragrafo).

Prestazioni limitate

Un terzo consiglio per poter cercare di arrivare a obiettivi di risparmio energia Samsung consiste nel limitare le prestazioni attraverso l’opzione “Limita prestazioni”, incrementando in tal modo la durata della batteria del vostro smartphone senza dover rinunciare alla connessione dei dati. Non si tratta dell’opzione più ottimizzante per cercare di risparmiare l’energia della batteria, ma è comunque un valido supporto per poter allungare l’autonomia della carica.

 

Sfondi animati

Gli sfondi animati possono essere particolarmente divertenti e “ad effetto”, ma al di là del mero aspetto estetico, non sembrano esserci grandi vantaggi nel vedere le animazioni sul display. Ad ogni modo, la ragione principale che dovrebbe indurvi a rinunciare agli sfondi animati è il fatto che gli stessi hanno necessità di molta energia per poter eseguire le stesse animazioni.

Toni in bianco e nero

Se volete risparmiare ulteriore energia della vostra batteria, senza tuttavia ricorrere alla modalità Ultra Power Saving Mode, potete fare in modo che lo smartphone agisca solamente con toni in scala di grigi. Andate in Impostazioni e, di qui, in Impostazioni rapide, Risparmio energetico e, infine, Modalità Scala grigi.

Confronta tariffe Internet mobile

Rete intelligente

L’opzione di Rete intelligente permette di mantenere una connessione stabile quando si naviga con Internet mobile. Per poter utilizzare tale funzionalità è sufficiente che le connessioni dati di rete mobile e il Wi-Fi siano attivi e, dunque, recarsi sull’area delle Impostazioni e, di qui, sul Wi-Fi. Quindi, spuntate la casella alla voce Rete intelligente: fatto ciò, il vostro smartphone potrà passare automaticamente dalla rete Wi-Fi alla rete mobile, quando questa è debole e instabile. Di contro, quando il segnale alla rete Wi-Fi ridiventa soddisfacente, lo smartphone indurrà il passaggio inverso, con un ritorno al Wi-Fi invece del 3G.

Ultra Power Saving Mode

La soluzione estrema per poter allungare la durata residua della vostra batteria è la funzione di Ultra Power Saving Mode, facilmente attivabile nella sezione delle Impostazioni e, di qui, nelle Impostazioni rapide, nel Risparmio energetico e nell’omonima opzione Ultra Power Saving Mode. In seguito all’attivazione di tale opzione, potrete fruire di alcune limitazioni in grado di spingere la durata residua della batteria in forte apprezzamento (come l’impostazione dello schermo in scala di grigi, la limitazione dell’utilizzo delle applicazioni, la disattivazione dei dati cellulare quando lo schermo è spento, e così via).

Nella schermata di attivazione dell’Ultra Power Saving Mode riuscirete altresì ad avere una stima sul tempo stand by massimo.

Commenti Facebook: