Risparmio a costo zero: impianti fotovoltaici

Il sole può essere sfruttato per risparmiare in molti modi, il solare termico permette di ottenere acqua calda installando sul tetto i relativi pannelli fotovoltaici, per un enorme risparmio sulla bolletta se si pensa ai consumi di uno scaldabagno elettrico.

Anche l’istallazione di un piccolo impianto fotovoltaico permette tagli della bolletta energetica. Grazie agli incentivi statali in tutti i comuni italiani si stanno diffondendo tantissimo i pannelli solari che risultano praticamente a costo zero.

L’impianto è a costo zero grazie all’energia generata in eccesso che viene immessa nella rete nazionale, gli incentivi in Conto Energia coprono l’investimento iniziale e le spese di manutenzione dell’impianto. L’utente quindi non spende nulla, deve solo destinare una parte della sua abitazione ai pannelli (normalmente il tetto)

Tra le ultime iniziative per il fotovoltaico ricordiamo il caso del comune di Busto Arsizio, dove è stata annunciata “Free Energy- 1000 impianti fotovoltaici a costo zero per la Città di Busto Arsizio”. Il progetto, che è stato promosso dalle aziende AGESP Energia Srl e Ely Spa, prevede l’istallazione sui tetti di impianti fotovoltaici di piccola potenza per tagliare i costi della spesa di elettricità.

essere sfruttato per risparmiare in molti modi, il solare termico permette di ottenere acqua calda installando sul tetto i relativi pannelli fotovoltaici, per un enorme risparmio sulla bolletta se si pensa ai consumi di uno scaldabagno elettrico.

Anche l’istallazione di un piccolo impianto fotovoltaico permette tagli della bolletta energetica. Grazie agli incentivi statali in tutti i comuni italiani si stanno diffondendo tantissimo i pannelli solari che risultano praticamente a costo zero.

L’impianto è a costo zero grazie all’energia generata in eccesso che viene immessa nella rete nazionale, gli incentivi in Conto Energia coprono l’investimento iniziale e le spese di manutenzione dell’impianto. L’utente quindi non spende nulla, deve solo destinare una parte della sua abitazione ai pannelli (normalmente il tetto)

Tra le ultime iniziative per il fotovoltaico ricordiamo il caso del comune di Busto Arsizio, dove è stata annunciata “Free Energy- 1000 impianti fotovoltaici a costo zero per la Città di Busto Arsizio”. Il progetto, che è stato promosso dalle aziende AGESP Energia Srl e Ely Spa, prevede l’istallazione sui tetti di impianti fotovoltaici di piccola potenza per tagliare i costi della spesa di elettricità.

Commenti Facebook: