Risparmiare con i conti correnti a zero spese: ecco le migliori proposte

Per risparmiare sulle spese un’alternativa è quella di cambiare banca attivando un conto corrente a zero spese. In effetti, la maggior parte dei conti correnti aperti qualche anno fa sono in sovrapprezzo, e molti clienti pagano spese salate a fine anno rimanendo sempre nella stessa banca. Se volete risparmiare con i conti correnti a zero spese, SosTariffe.it vi segnala alcune tra le migliori proposte attualmente sul mercato bancario italiano.

Banche italiane già pronte per gli stress test: l'opinione di Ghizzoni
Banche italiane già pronte per gli stress test: l'opinione di Ghizzoni

Oggigiorno rimanere sempre con la stessa banca, la stessa fornitura luce, lo stesso provider ADSL, etc, è poco conveniente. In effetti, sul nostro portale abbiamo dimostrato più volte la convenienza di cambiare fornitore o istituti di credito, per approfittare delle offerte e promozioni che le aziende lanciano per attirare nuovi clienti (per maggiori informazioni, leggi il nostro articolo Come tagliare le bollette famigliari del 45% cambiando gestore dei servizi).

Sulla spesa per il conto corrente si può intervenire e, in certi casi, è possibile azzerarla completamente. Per aiutarti nella scelta del conto più adatto alle tue esigenze, SosTariffe.it presenta alcune tra le migliori proposte di conto corrente a zero spese attualmente sul mercato bancario italiano.

I migliori conti a zero spese oggi

Conto Corrente Mediolanum Freedom One è il conto corrente di Banca Mediolanum che abbina l’operatività bancaria illimitata (assegni, bancomat, prelievi, bonifici, carte di credito ecc.) ad un elevato livello di remunerazione personalizzabile.

In effetti, se il Cliente decide vincolare le somme in un Deposito a Tempo a 12 mesi, potrà usufruire di un tasso d’interesse lordo annuo del 3,00%.

In più, il Conto Corrente Mediolanum Freedom One non prevede canone annuo e offre la Freedomcard Advance gratis (con l’accredito dello stipendio o pensione), i prelievi in Italia sono gratuiti e illimitati ed è incluso il servizio PortaConto, per trasferire gratuitamente in Banca Mediolanum i tuoi pagamenti periodici, bonifici e investimenti.

Conto CheBanca! Online: senza canone annuo né imposta di bollo. Include inoltre prelievi presso ATM di altre banche gratuiti (anche all’estero) e bonifici illimitati senza alcun costo.

I prelievi e i bonifici eseguiti presso lo sportello, invece, hanno un costo di 3 euro, così come il registro delle operazioni.

Con CheBanca!, inoltre, è possibile approfittare dell’attuale promozione che prevede uno smartphone Nokia Lumia 520 gratis aprendo un conto corrente CheBanca!.

Conto Corrente Fineco: Con Fineco si può azzerare il canone utilizzando determinati servizi come l’accredito stipendio o pensione, un movimento in entrata ricorrente di importo pari o superiore a 1.500 euro.

I bonifici online e allo sportello sono gratuiti, così come la ricarica della carta prepagata e la registrazione delle operazioni. I prelievi presso ATM di altre banche è anche senza costo, ma all’estero si pagano 2,90 euro e allo sportello 2,95 euro.

Con Fineco, inoltre, potrai gestire il tuo conto corrente in maniera semplice e completa, grazie all’esclusivo strumento online di gestione conto corrente MoneyMap.

Utilizza il nostro comparatore per mettere a confronto i migliori conti correnti e trovare quello che meglio si adatta alle tue esigenze.

Confronta Conti Correnti

Commenti Facebook: