Rinnovato l’accordo tra Ericsson e 3 Italia per l’arrivo dell’l’HSPA+ e l’LTE

Tutto è pronto per l’arrivo delle nuove reti HSPA+ di 3 Italia: grazie al rinnovato accordo tra l’operatore di H3G e Ericsson, infatti, dalla fine di questo mese verrà offerta a tutta l’utenza della compagnia telefonica il 4G ad una velocità massima di ben 42,2 Mbps. Per quanto riguarda l’LTE, invece, bisognerà attendere ancora qualche mese ma le due società saranno pronte per l’esordio nella nuova banda mobile a livello commerciale entro la fine dell’anno.

Vai all’offerta Internet 3 Italia

Vincenzo Novari, CEO di 3 Italia, si è detto soddisfatto della partnership con Ericsson, che rende il carrier “un punto di riferimento in Italia per l’innovazione e lo sviluppo della rete a banda larga mobile”. Anche in passato, infatti, 3 ha aperto la strada alle nuove generazioni delle reti cellulari nel nostro paese, prima rispetto al resto della concorrenza: dall’UMTS all’HSPA, la società prosegue il suo cammino verso un potenziamento del segnale, delle infrastrutture, in vista del lancio della Long Term Evolution.

L’esperienza di Ericsson è senza dubbio un valore aggiunto non di poco conto per 3: Nunzio Mirtillo, Presidente dell’Area Mediterranea Ericsson, ha dichiarato che la società svedese è “contenta di poter continuare a sostenere 3 Italia, già partner di lunga data, nell’evoluzione della sua infrastruttura verso una rete mobile di quarta generazione, in un momento in cui l’innovazione e il dinamismo sono fondamentali per il nostro Paese”.

La domanda crescente di banda larga mobile, in linea con la maggiore diffusione di smartphone e tablet, rappresenta una sfida commerciale per i prossimi mesi e anni per tutte le compagnie telefoniche e 3 Italia non si vuole trovare impreparata nemmeno questa volta.

Commenti Facebook: