Rinnovabili, Enel investe 36 miliardi nel fotovoltaico nel 2011

Quello delle energie rinnovabili è un settore che promette di continuare a crescere. E nel nostro Paese lo dimostrano, ad esempio, le cifre investite da Enel: solo nel 2011 in Italia sono stati investiti ben 36 miliardi di euro nel settore del fotovoltaico.
Scopri l’offerta Enel

I dati arrivano dalle recenti dichiarazioni di Francesco Starace, amministratore delegato di Enel Green Power, nel suo intervento al convegno “Economia, ambiente, uomo. La questione ecologica oggi”.

Durante il convegno, che si è tenuto settimana scorsa presso la Pontificia Università Lateranense, l’amministratore ha specificato inoltre che tra gli anni 2009 e 2010, la produzione italiana di energia originata da fonti rinnovabili si è incrementata del 19%, intanto che la capacità installata è anche cresciuta ad un livello pari del 36% tra il 2010 e il 2011.

Starace quindi ha sottolineato che “Alla luce di questi dati, possiamo dire che l’Italia, da fanalino di coda, è diventata seconda solo alla Germania nel campo delle rinnovabili”, per spiegare successivamente ai presenti che “l’Italia ha il record mondiale di installazioni fotovoltaiche” e infine che “in Italia ci sono 52 società che producono pannelli fotovoltaici“.

Durante il suo discorso, l’amministratore ci ha tenuto a ricordare che il nostro Paese “sta facendo molto meglio di altri Paesi europei in questo settore”.

Per concludere, Starace ha manifestato che a livello mondiale gli investimenti in materia di energia rinnovabile ammontano a ben 240 miliardi di euro l’anno di cui, solo nel 2011, 20 miliardi sono stati destinati a migliorare ricerca e lo sviluppo nel settore delle energie rinnovabili.

Se siete interessati all’energia pulita, vi consigliamo di consultare il nostro portale per trovare l’offerta di energia verde più conveniente a seconda delle vostre circostanze.

Commenti Facebook: