Rimodulazioni in vista per Vodafone e Tre

Cambiamenti in vista per Vodafone e Tre: le due compagnie telefoniche, infatti, hanno ufficializzato nelle scorse ore delle modifiche su alcuni costi e servizi. Vediamo da vicino quali sono le novità apportate dai due operatori e quali saranno le nuovi condizioni previste per gli utenti.

Vodafone dice addio al 404 e cambia alcuni costi, mentre con Tre termina la promozione sul 4G

 

Vodafone: addio al 404 e nuovi costi base

La compagnia telefonica Vodafone ha annunciato che il 18 settembre verrà disattivato il numero 404 per il controllo del credito telefonico residuo e per conoscere l’ultimo addebito sulla sim. Resterà attivo, invece, il numero 414, anche se non sarà più gratuito ma verrà tariffato secondo il piano sottoscritto con Vodafone. L’operatore specifica, però, che “i minuti eventualmente inclusi nell’offerta o promozione non cambiano e non comprenderanno le chiamate al 414”.

Bisognerà pagare per conoscere il credito residuo con Vodafone, quindi? Fortunatamente no: è possibile sapere tutto sulla sim in modo totalmente gratuito attraverso l’applicazione My Vodafone o nella sezione Fai da Te del sito Vodafone.it.

Vodafone rimodula, inoltre, diversi costi base:

le chiamate dall’Italia all’Europa avranno un costo di 99 cent al minuto, con scatto alla risposta invariato;

  • gli sms dall’Italia verso l’estero avranno un costo 49 cent l’uno;
  • gli sms nazionali verranno tariffati a 29 cent l’uno;
  • gli mms nazionali costeranno 1,30 euro l’uno;
  • il servizio di segreteria avrà un costo di 1,50 euro al giorno, ma solo in caso di utilizzo;
  • i servizi Chiamami e Recall verranno tariffati a 12 cent al giorno, ma solo in caso di utilizzo.

Ovviamente stiamo parlando di costi base, quindi costi al di fuori di offerte e pacchetti di chiamate, sms e/o Internet attive sulla sim Vodafone. Tutti i clienti verranno avvisati delle modifiche con un sms informativo e potranno recedere dai servizi Vodafone senza costi o penali entro 30 giorni dall’avvenuta ricezione del messaggio informativo.

Scopri le tariffe Vodafone

Tre: dal 29 agosto Opzione LTE a 1 euro al mese

L’operatore di H3G in Italia sta inviando in questi giorni il seguente sms ai propri clienti:

Variazione contrattuale dell’opzione 4G LTE: dal 29 agosto il costo dell’opzione diventa 1 euro al mese. Puoi disattivarla gratuitamente entro il 22/8. Info su tre.it/lte”.

L’opzione LTE di Tre, completamente gratuita fino ad oggi, sarà a pagamento su tutti quei piani che prevedono l’uso del 4G. La disattivazione, come abbiamo visto, sarà comunque gratuita fino al 22 agosto 2016: se non siete interessati ad avere l’LTE e/o non avete intenzione di pagare 1 euro in più al mese, avrete tempo ancora qualche settimana.

Per disattivare l’Opzione 4G LTE di Tre basterà inviare un sms al numero 4139 con scritto NO entro la mezzanotte del 22 agosto prossimo: la richiesta verrà presa in carico e riceverete un sms di conferma sulla disattivazione, che dovrebbe avvenire entro il 15 ottobre. Fino a tale data si potrà navigare comunque in 4G, ma senza alcun addebito.

Scopri le tariffe Tre

Commenti Facebook: