Rimini: chiuso il Fellini per assicurazione scaduta

Quando l’assicurazione è scaduta anche gli aerei non possono volare. A Rimini però è successo di più: il mancato rinnovo dell’assicurazione dello scalo privato Fellini ha comportato la chiusura immediata dell’aeroporto. Le lamentale dell’Aeroclub che gestiva i voli privati non si sono fatte attendere. Inutili le richieste di sostegno rivolte ad Enti e Istituzioni.

Lo scalo privato non rinnova la polizza e l'Enac chiude i battenti

Con ordinanza del 31 dicembre 2014 l’Enac ha decretato la chiusura dell’Aeroporto privato Fellini di Rimini. Il motivo risiede nel mancato rinnovo dell’assicurazione dello scalo. Alla scadenza prevista nessuno si è preoccupato dei rinnovare la polizza né tanto meno si è curato delle possibili conseguenze.

Chi ha già prenotato un volo con scalo al Fellini per il 2015 dovrà quindi muoversi per il rimborso perché nessun aereo potrà atterrare o decollare dalla sue piste. Fabio Falsetti, Presidente dell’Aeroclub di Rimini parla di un vero ” sequestro “ della flotta aerea all’interno degli hangar dello scalo, sui quali risulta impossibile provvedere alla manutenzione.

Chi avrebbe dovuto provvedere al rinnovo?

Secondo Falsetti la responsabilità della scadenza ricade sulla stessa Enac o sul nuovo gestore. Fatto sta che in questo caso gli aerei privati del Fellini hanno avuto la stessa sorte di numerose auto e moto senza assicurazione. Se l’assicurazione auto scade e non si provvede al rinnovo, scatta infatti una sanzione che va da 841 Euro fino a 3.287 ma si rischia anche il sequestro del mezzo.
Confronta preventivi RC auto
Per evitare sanzioni salate, sequestro e confisca del veicolo alla scadenza dell’Rc auto o dell’Rc moto bisogna munirsi subito di nuove assicurazioni. Il modo più facile per trovare un’assicurazione economica è confrontare i preventivi online con SosTariffe.it.
Confronta preventivi RC moto

Commenti Facebook: