Rete fissa in Fibra Iliad: lancio con Open Fiber

Dopo aver rivoluzionato il settore di telefonia mobile italiano, contribuendo in modo decisivo alla riduzione dei prezzi ed all’incremento dei Giga, Iliad si prepara a debuttare sul mercato di telefonia fissa. L’operatore ha, infatti, appena ufficializzato l’accordo con Open Fiber per per lo sbarco sulla rete fissa grazie alla rete in fibra ottica FTTH. Ecco le prime informazioni ufficiali rivelate oggi da Iliad in merito al debutto futuro nel mercato di telefonia fissa italiano.

Iliad ufficializza il suo debutto nel settore di telefonia fissa con una partnership con Open Fiber
Iliad ufficializza il suo debutto nel settore di telefonia fissa con una partnership con Open Fiber

Dopo mesi e mesi di rumors e indiscrezioni, Iliad ufficializza il futuro debutto nel mercato di rete fissa. L’operatore di telefonia che, negli ultimi due anni, ha rivoluzionato il mercato di telefonia mobile è pronto a fare il grande passo. Iliad ha annunciato oggi un importante accordo con Open Fiber, il wholesaler italiano che sta cablando l’Italia portando la fibra ottica all’interno di abitazioni e uffici in tutto il Paese.

Iliad debutterà nel mercato delle offerte Internet casa sfruttando la rete in fibra ottica FTTH (Fiber to the Home, in grado di garantire una velocità massima di 1000 Mega in download). L’operatore si propone di trasportare gli stessi elementi che caratterizzano il suo operatore nel settore di telefonia mobile (trasparenza, convenienza, affidabilità) anche nel mercato di rete fissa.

Open Fiber ha già accordi con più di 100 operatori e rappresenta un vero e proprio punto di riferimento per il settore delle telecomunicazioni italiano. L’azienda sta realizzato, con un investimento diretto, una capillare rete in fibra ottica che arriverà a collegare alla banda ultra-larga 271 città italiane. Iliad potrà così sfruttare il network di Open Fiber per portare ai suoi clienti (già 5 milioni in Italia grazie alle offerte di rete mobile particolarmente convenienti) anche Internet a casa.
Scopri l’offerta Iliad con 50 GB a 7,99 Euro al mese

Ricordiamo che già da tempo Iliad aveva espresso il suo interesse verso il mercato di rete fissa, un passaggio decisivo per la sua strategia di crescita. L’operatore punta forte sul segmento della rete fissa in Italia, soprattutto in ottica convergenza tra fisso e mobile. Iliad ha confermato, inoltre, che anche il passaggio alla rete fissa non cambierà le sue strategie che continueranno ad essere incentrate sulla volontà di fornire un servizio trasparente, semplice e di alta qualità.

Benedetto Levi, amministratore delegato di Iliad, ha così commentato l’accordo con Open Fiber e l’annuncio del futuro ingresso dell’azienda nel settore di telefonia fissa: “iliad ha portato trasparenza, semplicità e chiarezza nel mondo della telefonia costruendo un rapporto solido e di fiducia con i propri utenti. Sono valori che i nostri utenti ci chiedono di portare anche nel segmento della rete fissa” Ha aggiunto  “La domanda crescente di connettività degli ultimi mesi ci ha spinto ad accelerare i tempi per l’ingresso nel segmento del fisso e la partnership con Open Fiber costituisce il primo passo in questa direzione.”

Elisabetta Ripa, amministratore delegato di Open Fiber, ha dichiarato: “La collaborazione con iliad, che ha scelto Open Fiber per il suo ingresso nel mercato fisso, è un’ulteriore conferma della validità del modello neutrale di Open Fiber”. Come sottolineato dalla Ripa, in meno di tre anni Open Fiber è diventata “in Italia ed in Europa nelle reti in fibra di nuova generazione” ed oggi rappresenta l’infrastruttura di riferimento per tutti gli operatori della digitalizzazione in Italia. La rete Open Fiber è destinata a crescere ancora di più nel corso dei prossimi anni, raggiungendo un numero maggiore di utenti.Scopri le migliori offerte fibra ottica del momento

Quando arriveranno le offerte Internet casa di Iliad?

Il comunicato con cui Iliad ha ufficializzato il suo futuro debutto nel settore di rete fissa grazie alla partnership con Open Fiber rappresenta, sicuramente, un passo importantissimo verso il debutto dell’operatore nel nuovo segmento di mercato. I clienti Iliad, oltre a tutti gli utenti che seguono le attività dell’operatore e che attendono il lancio delle sue offerte fibra ottica, dovranno attendere ancora un po’.

Al momento, infatti, Iliad non ha ancora annunciato una data precisa per il lancio delle sue offerte Internet casa. Il raggiungimento e l’ufficializzazione dell’accordo con Open Fiber è, sicuramente, un passaggio importantissimo verso il debutto dell’operatore nel settore di rete fissa italiano. Sarà necessario, in ogni caso, rispettare dei precisi tempi tecnici prima di poter registrare il lancio delle nuove offerte.

Ricordiamo che Iliad ha fatto il suo debutto sul mercato italiano di telefonia mobile poco più di due anni fa, nel maggio del 2018. Nel giro di pochi mesi, tantissimi utenti italiani hanno scelto Iliad per poter sfruttare il proprio smartphone senza dover fare i conti con tariffe poco chiare, sconvenienti e vincolanti.

In futuro, quindi, Iliad dovrebbe lanciare sia offerte Internet casa, che permetteranno di sfruttare la fibra ottica FTTH di Open Fiber, che soluzioni convergenti “fisso + mobile” in grado di offrire la massima convenienza, oltre che la possibilità di sfruttare al massimo la rete di Iliad, ai clienti che sceglieranno l’operatore sia per la l’abbonamento di rete fissa che per la SIM del proprio smartphone.

Sarà, quindi, solo questione di (poco) tempo prima che Iliad possa portare la sua esperienza e il suo modus operandi anche nel settore di telefonia fissa, a tutto vantaggio della clientela italiana che avrà la possibilità di contare su ancora più opzioni e sulla possibilità di contenere ulteriormente i costi. Maggiori dettagli sul debutto di Iliad nel settore di rete fissa arriveranno, di certo, nel corso delle prossime settimane. Continuate a seguirci per saperne di più.

Commenti Facebook: