Regione Toscana risparmio energia

Cosa fa la Regione Toscana per il risparmio di energia? Sono previste diverse iniziative, tra cui la visita gratuita di un professionista per stabilire la classe energetica dell’abitazione e l’erogazione di finanziamenti agevolati per i toscani interessati a ristrutturare la propria casa e renderla più efficiente dal punto di vista energetico. Ecco le iniziative della Regione Toscana e risparmio energia.

regione toscana risparmio energia
Regione Toscana offre diversi servizi e agevolazioni in materia di risparmio energetico

La Regione Toscana punta al risparmio di energia elettrica, attraverso una serie di servizi e agevolazioni per i propri residenti. Ecco quali sono.

Attestato di Prestazione Energetica: visita gratuita

La performance delle abitazioni si misura tramite la prestazione energetica dell’immobile, che viene stabilita in un Attestato di Prestazione Energetica (APE), rilasciato da tecnici certificatori e che informa il cittadino sulle caratteristiche energetiche dell’edificio.

Se si possiede una casa un po’ vecchia, si può risparmiare sulle bollette energetiche realizzandone determinati interventi che puntano a ridurre gli sprechi e migliorare l’efficienza energetica dell’abitazione, con il beneficio aggiuntivo di incrementare il valore dell’immobile e del suo comfort e salubrità.

Risparmia anche con queste tariffe luce »

Grazie ad un accordo con gli ordini professionali la Regione Toscana offre la possibilità a tutti i residenti di prenotare una visita gratuita per valutare con un professionista le possibilità di risparmio energetico nella propria abitazione. Il professionista, dopo la ricognizione, suggerirà gratuitamente i possibili interventi di miglioramento per ottenere un maggiore risparmio ed efficienza energetica.

Se poi il cittadino sarà interessato ad effettuare tali interventi, ricordiamo che fino al 31 dicembre 2015 potrà usufruire delle agevolazioni statali, come la detrazione del 50% delle spese per ristrutturazione edilizia e la detrazione del 65% per l’efficienza energetica.

Per informazioni bisogna telefonare al numero verde 800-860070 o scrivere a urp@regione.toscana.it

Fondo di Garanzia Regione Toscana

Nel 2014, inoltre, la Regione Toscana ha istituito un fondo rivolto a garantire prestiti agevolati per chi vuole migliorare l’efficienza energetica della propria abitazione, azienda, ufficio o laboratorio.

In particolare, il Fondo prevede la “concessione di agevolazioni a garanzia di operazioni finanziarie finalizzate alla realizzazione di investimenti volti alla riqualificazione energetica e all’istallazione di impianti alimentati da fonti rinnovabili”, a valere sul “Fondo di garanzia per energie rinnovabili“, istituito con legge la regionale del 27 dicembre 2011, n.66.

Al fondo possono attingere persone fisiche o giuridiche, inclusi i condomini, e non ci sono limiti di reddito.

Trova i migliori prestiti agevolati »

Infine, la Regione Toscana punta al risparmio energia anche partecipando al progetto “ECO Courts-cortili ecologici“, che si rivolge ai condomini che vogliono avviare iniziative di gestione sostenibile delle risorse, tagliando i consumi energetici e le loro spese a beneficio di tutta la comunità.

Commenti Facebook: