Recchi e Patuano volano in Brasile per parlare di Tim Brasil

È previsto per domani l’incontro tra Giuseppe Recchi, Marco Patuano e Piergiorgio Peluso, rispettivamente presidente, amministratore delegato e cfo di Telecom Italia, con il nuovo ministro delle Comunicazioni brasiliano Ricardo Benzoini; i tre top manager si sono già recati nel Paese sudamericano, dove ci sarà la prima presa di contatto a proposito delle sempre più probabili nozze di Tim Brasil con Oi.

Tim-Brasil
L'incontro con il ministro brasiliano è previsto per domani

Secondo quanto riportato da Il Messaggero, la delegazione si confronterà con i vertici della controllata brasiliana in vista del nuovo piano di gruppo. Nel frattempo Oi ha reso noto l’ok condizionato da parte dell’assemblea degli obbligazionisti per la vendita degli asset portoghesi ai francesi di Altice.

La cessione degli asset, che facevano capo a Portugal Telecom, rappresenta un passo importante per le nozze tra l’operatore brasiliano e Tim Brasil. Già lo scorso agosto Oi aveva detto di avere allo studio l’acquisizione della quota di Telecom Italia in Tim Brasil, mentre il gruppo italiano ha dichiarato di essere interessato alle possibilità di un’integrazione con l’operatore.
Confronta le offerte Tim »
La nuova assemblea degli obbligazionisti di Oi si terrà il 12 febbraio. Gli stessi obbligazionisti hanno stabilito che quanto ricavato dalla cessione dovrò essere usato per contribuire a consolidare il settore tlc e per il ripianamento del debito.

Commenti Facebook: