Rca autotrasportatori: il requisito dell’idoneità finanziaria

Gli autotrasportatori italiani spendono non poco per l’Rca, dotarsi dell’assicurazione professionale però è requisito indispensabile per svolgere la propria attività con diligenza e secondo i parametri dettati dalla legge. Da chi effettua viaggi transnazionali ai pendolari delle isole (Sicilia e Sardegna): tutti hanno bisogno dell’Rca autotrasportatori. Quanto costa l’assicurazione camion? Quali sono i requisti di idoneità finanziaria stabiliti dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti? Esistono convenzioni Rca per risparmiare? Ecco le risposte.

Assicurazione camion. Idoneità e convenzioni Rca in vigore

La vita dell’autotrasportatore non è semplice. Chi decide di mettersi in proprio deve affrontare spese non indifferenti per l’Rca autotrasportatori, e non tutti sanno che il Ministero delle Infrastrutture  dei trasporti ha di recente introdotto dei requisiti di idoneità finanziaria. L’argomento riguarda anche le imprese che esercitano l’attività per conto terzi, le quali come le altre devono dotarsi di assicurazione camion, e cercare di risparmiare possibilmente accedendo a convenzioni Rca.

Il requisito di idoneità finanziaria

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con Circolare del 26 aprile 2013 ha precisato le modalità di dimostrazione del requisito di idoneità finanziaria per affrontare le spese dell’Rca autotrasportatori. L’impresa di autotrasporto, in proprio o per conto terzi, deve dimostrare di disporre annualmente di un capitale pari o superiore a 9.000 Euro per il primo veicolo, cui devono essere aggiunte 5.000 Euro per i mezzi eccedenti.

I rimorchi e i semirimorchi sono esclusi da tale computo, come lo sono gli autoveicoli fino a 1,5 tonnellate anche se rientranti nel parco veicolare dell’impresa. Risulta evidente che l’assicurazione camion non è economica di per sé, per questo occorre informarsi sulle convenzioni Rca e sulle offerte delle assicurazioni.

Convenzioni sull’Rca

Prima di passare alle convenzioni è bene sapere come diverse compagnie assicurative online predispongano sconti non indifferenti sull’Rc auto. Trovare l’Rca autotrasportatori più economica è semplice grazie ad SosTariffe.it, che mette a disposizione degli utenti un comparatore prezzi assicurazioni.
Confronta preventivi RC auto

Per quel che riguarda le convenzioni Rca per l’assicurazione camion, Assiteca in collaborazione con l’associazione Camion Sicuro, consente di ottenere una polizza per la responsabilità civile professionale altamente competitiva ed approvata dagli enti competenti. Con essa, sono accettate garanzie fideiussorie e certificazioni rilasciate da un revisore contabile per dimostrare il requisito di idoneità finanziaria.

Al fine di usufruire della convenzione non sono accettate polizze di Rc vettoriale, polizza Rc, terzi etc etc….In sostanza le imprese di autotrasporto – tanto che effettuino viaggi transnazionali valicando le frontiere nel paese, quanto nel caso in cui si occupino di trasporto nelle isole italiane – sono tenute al rispetto dei requisti finanziari dettati dal Governo, ma non per questo non possono risparmiare sull’assicurazione camion.

Commenti Facebook: