Rapporto Rc auto 2015: ecco le migliori assicurazioni

L’Istituto tedesco Qualità e Finanza ha realizzato il Rapporto Rc auto 2015 per l’Italia, che classifica le migliori assicurazioni per i consumatori: bene i gruppi Zurich, Allianz e Generali.  Dall’analisi emergono ancora criticità relative a disparità territoriali sulle tariffe – specialmente al Sud – e viene confermata la circostanza che in Italia rimangono in vigore le tariffe assicurazione auto più alte d’Europa.

Per l'assicurazione auto i consumatori scelgono Zurich ma anche le assicurazioni online Quixa e Genialloyd

I consumatori hanno scelto Zurich e Zurich Connect e le hanno elette a compagnie assicurative più convenienti del mercato; seguono Allianz e Generali in seconda e terza posizione mentre Quixa e Genialloyd trionfano tra le assicurazioni online. Sono queste le migliori assicurazioni secondo lo studio Rc auto 2015 realizzato dall’Istituto tedesco Qualità e Finanza in esclusiva per il Corriere Economia.

Di seguito i parametri utilizzati per realizzare la classifica assicurazione auto su un campione di 1.500 assicurati:

  • offerta dei prodotti:
  • assistenza e relazione con i clienti;
  • rapporto qualità-prezzo;
  • efficienza e velocità nella liquidazione del danno;
  • comunicazione.

L’indagine ha in sostanza rilevato il grado di soddisfazione dei clienti in relazione a diversi aspetti connessi all’Rc auto. Emerge tuttavia che i consumatori preferiscono le assicurazioni online, sia per la convenienza dei prezzi che per la semplicità della gestione.
Confronta preventivi RC auto

Da ultimo l’istituto tedesco ha confermato la disparità territoriale fra tariffe Rc auto applicate al Nord e al Sud; tale disparità è fin troppo evidente nella città di Napoli, dove un assicurato può pagare fino a 30 volte in più l’assicurazione auto rispetto a Berlino.
Confronta preventivi RC moto

Commenti Facebook: