Conto deposito: quanto puoi guadagnare con i vincoli superiori a 1 anno

I conti deposito sono strumenti molto validi per investire in maniera semplice, sicura ed economica. È possibile aprire e gestire un deposito completamente gratis e i risparmi sono tutelati fino a 100.000 euro. Quanto puoi guadagnare con un conto depositando i risparmi più di 1 anno? SosTariffe.it fa i calcoli con l’aiuto del suo comparatore e lo svela.

Qual è il miglior conto deposito per chi vuole investire a 18 mesi

Attualmente è possibile attivare anche online un conto deposito in maniera completamente gratuita e guadagnare senza rischi. Si tratta di strumenti bancari sempre più diffusi fra gli italiani, che cercano di ottenere un profitto senza investire grandi somme né spendere troppo in costi di gestione o mantenimento.

Conto deposito: perché sottoscriverlo

In linea generale i conti deposito sono prodotti offerti da quasi tutte le banche online, attraverso i quali i clienti depositano una determinata somma e la immobilizzano durante un determinato periodo di tempo, a scelta del correntista e che va dai 3 ai 48 mesi.

Durante quel periodo, le somme depositate crescono grazie ai tassi di interessi riconosciuti dalla banca e accreditati sul conto deposito.

Con questi strumenti non sono praticamente mai previste spese: almeno con la stragrande maggioranza degli istituti di credito non ci sono costi di apertura, mantenimento o chiusura, né altre spese nascoste.

Si paga soltanto l’imposta di bollo proporzionale prevista dalla legge, attualmente pari allo 0,20% annuo ma in molti casi a carico della banca.

In certi casi è possibile “svincolare” la somma, ovvero ritirare i soldi prima della scadenza fissata, ricevendo in anticipo sia il denaro depositato inizialmente di fronte al pagamento di una penale. In altri invece le somme sono disponibili per essere prelevate prima della scadenza e senza penali.

Con alcuni conti deposito, ci teniamo a sottolineare, sono previste spese di movimentazione delle somme prelevate, ovvero per ogni operazione e bonifico eseguito sul conto.

A questo punto il lettore avrà già capito che è necessario confrontare diversi conti deposito per individuare quello più conveniente, ovvero che offra il tasso di interesse maggiore a zero spese, idealmente con l’imposta di bollo a carico della banca e con la possibilità di svincolare le somme senza perdere gli eventuali interessi maturati.

Per semplificare l’operazione e non dover visitare uno a uno i siti web delle banche o, peggio ancora, recarsi nelle diverse filiali, SosTariffe.it mette a disposizione uno strumento online di confronto gratuito, personalizzabile e indipendente, attraverso il quale l’utente può comparare le proposte delle migliori banche e trovare il conto deposito più adatto alle proprie esigenze.

Il comparatore di conti deposito di SosTariffe.it è reperibile cliccando sul bottone verde in basso:

Confronta Conti Deposito

Quanto puoi guadagnare con un conto deposito superiore a 1 anno

Tra i conti deposito più convenienti ci sono i vincoli superiori all’anno. Per dare un’idea sul guadagno abbiamo eseguito una semplice ricerca utilizzando il comparatore di SosTariffe.it per cercare di capire quanto si possa guadagnare con un conto deposito, optando per un vincolo di 18 mesi e a partire da un deposito di 10.000 euro.

In questa situazione abbiamo evidenziato che il conto deposito più conveniente del momento è Conto Facto di Banca Farmafactoring.

Conto Facto rappresenta attualmente il miglior investimento per chi vuole accrescere la propria liquidità. Con un importo di 10.000 euro nel nostro esempio, vincolati per 18 mesi, è possibile ottenere un tasso di interesse lordo dell’1.55%. In questa maniera, si guadagneranno 172 euro alla fine del vincolo.

Conto Facto è senza spese, perché anche i movimenti effettuati all’interno del conto e i bonifici in uscita sono gratuiti, e l’imposta di bollo sul conto deposito è a carico della banca.

Con questa banca è possibile svincolare le somme in anticipo senza penale, optando ad esempio per la variante Conto Facto Plus.

Banca Farmafactoring è fra le banche che aderiscono al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi e perciò i risparmi sono garantiti fino ad un massimo di 100.000 euro. Per maggiori informazioni su Conto Facto consigliamo di seguire il link qui in basso:
Scopri Conto Facto 

Commenti Facebook: