Quanto costa Sky

Per chi sta pensando di abbonarsi a una pay TV e valutare i pacchetti a cui aderire è certamente importante sapere quanto costa Sky per scegliere l’offerta che si ritiene più adatta ai propri gusti ed esigenze. Periodicamente la piattaforma satellitare propone offerte allettanti, a volte anche con gift di benvenuto riservati ai nuovi abbonati, ma non mancano novità interessanti in palinsesto per soddisfare un pubblico il più possibile variegato.

Sapere i costi dei pacchetti Sky è fondamentale prima di abbonarsi

Stai pensando di abbonarti a una pay TV per poterti garantire contenuti di maggiore qualità rispetto a quanto proposto dai canali generalisti, ma hai ancora qualche dubbio perché non sai quanto costa Sky? Nessun timore, la piattaforma satellitare soddisfa sempre i suoi clienti con contenuti innovativi in ogni periodo e non mancano offerte interessanti a cui è possibile aderire.

I pacchetti tra cui è possibile scegliere sono diversi e ogni utente ha così la possibilità di costruire il proprio abbonamento sulla base di quello che preferisce e senza alcuna sorpresa in termini di costi. Con una “panoramica” di questo tipo dovresti riuscire a chiarirti le idee quanto basta per non spendere più del dovuto e scegliere solo i canali che ti interessano davvero.

I pacchetti disponibili

  • Sky TV: è il pacchetto base, che è sempre compreso, disponibile  a un costo di 19.90 euro al mese per sempre e in grado di soddisfare l’interesse di chi ama seguire programmi di intrattenimento e serie TV, oltre alla possibilità di essere sempre informati sulle ultime notizie. Include la rete generalista Sky Uno, i canali del gruppo Fox, Sky Atlantic, AXN, Comedy Central, Horror Channel, Gambero Rosso (per chi ama la cucina), Sky Tg 24 (il canale all news visibile da qualche tempo anche in chiaro sul digitale terrestre), Sky Sport 24 e altro ancora.
  • Sky Famiglia: è il pacchetto dedicato a documentari, cartoni animati e musica. Costa 5 euro/mese e include canali come Discovery Channel, National Geographic, Animal Planet, History Channel, le emittenti del gruppo Disney, DeaKids, Nickelodeon, Cartoon Network, Sky Music e i canali del gruppo MTV. Adatto non solo ai più piccoli, ma anche agli appassionati di musica e a chi ama arricchire le proprie conoscenze con programmi sempre utili e interessanti.
  • Sky Cinema: costa 15 euro al mese e include tutti i canali di Sky dedicati ai film, come Sky Cinema, Sky Hits, Sky Family, Sky Passion, Sky Comedy, Sky Max, Sky Cult e Sky Classics. Consente una vera e propria full immersion per chi ama seguire le pellicole di ogni genere, dai titoli più nuovi a pochi mesi di distanza dall’uscita nelle sale, fino a quelli che sono entrati di diritto nella storia e che è sempre piacevole rivedere.
  • Sky Sport: è il pacchetto dedicato agli amanti di sport, dove trovano spazio discipline spesso trascurate come il tennis, il rugby, il ciclismo e il Mondiale di Formula Uno e Moto Gp. Dalla prossima stagione l’offerta si fa ancora più ricca grazie ai canali Fox Sport, diventati un’esclusiva della piattaforma satellitare, dove verranno trasmesse la Premier League inglese, la Bundesliga e la Liga spagnola.
  • Sky Calcio: al prezzo di 14 euro al mese, consente dalla prossima stagione la visione di tutte le gare di Serie A e Serie B. Per la prima volta, infatti, la Serie cadetta non sarà più visibile con un ticket in pay-per-view da 99 euro.

Ogni utente nel corso della propria esperienza da abbonato ha ovviamente la possibilità di variare la combinazione di pacchetti a cui ha aderito. Ogni opzione può essere aggiunta al costo di 5 euro una tantum.

Vai ai pacchetti Sky

Scopri le migliori offerte ADSL + TV

E’ possibile inoltre aderire alle tariffe Sky insieme a una proposta per la navigazione ADSL e fruire quindi di entrambi i servizi. Si tratta di un’opportunità che può essere utile soprattutto agli utenti che vogliono approfittare dei contenuti interessanti proposti dalla piattaforma satellitare, ma che possono avere problemi nell’installazione della parabola, necessaria per recepire il segnale.

Possiamo quindi citare l’offerta Sky con Fastweb, che al servizio di pay TV abbina una connessione in fibra ottica o ADSL. Del bundle fanno parte Sky TV, MySky HD, digital key e Sky Go più una connessione Fastweb fino a 100 Mbit/s e telefonate gratuite verso i numeri fissi nazionali, oltre a un’ora di chiamate gratis verso i cellulari. Il costo è di 29 euro/mese durante il primo anno di sottoscrizione, poi si passerà a 54 euro/mese.

Tim Sky è invece l’offerta che nasce recentemente per chi non può installare la parabola e vuole quindi aderire all’offerta della pay TV satellitare attraverso la fibra ottica. In questo modo è iniziata l’era del quadruple play: per la prima volta in Italia i servizi di telefonia fissa e mobile, Internet e TV sono integrati. Con questa intesa le due società compiono un decisivo passo avanti verso la cosiddetta “convergenza” tra media e tlc.

L’iniziativa rafforza la strategia di TIM nella diffusione di servizi innovativi e conferma il suo ruolo di abilitatore tecnologico grazie alle reti ad altissima velocità, avvicinando sempre più famiglie alla qualità dei contenuti e alle nuove modalità di fruizione che caratterizzano l’esperienza di visione targata Sky.

Analogamente, l’accordo con TIM ha per Sky valore strategico perché rende disponibile anche su banda larga e ultralarga tutta la sua ricca offerta di programmi e servizi esclusivi, estendendo così il bacino commerciale della pay tv a potenziali abbonati residenti, ad esempio, nei centri storici delle numerose città d’arte del Paese che non hanno la possibilità di installare una parabola e di accedere quindi alla migliore offerta televisiva italiana.

Scopri le migliori offerte ADSL + TV

Ora che abbiamo indicato quanto costa Sky gli utenti avranno certamente le idee più chiare e potranno scegliere meglio quali siano i pacchetti che meglio si adattano alle proprie esigenze e apprezzare sin da subito la qualità della proposta della piattaforma satellitare.

Commenti Facebook: