Quanto costa la riparazione di uno smartphone?

In questi ultimi tempi, la vendita di smartphone è cresciuta in maniera esorbitante, e sono in tanti i consumatori che hanno uno di questi cellulari di ultima generazione. Ma quanto costa ripararli in caso di guasto?

Confronta offerte con Telefono incluso

Grazie alle molteplici funzionalità che presentano gli smartphone -principalmente l’accesso a internet mobile– attualmente i classici telefoni cellulari sono in via di estinzione.

Ma tutte queste nuove caratteristiche, schermi touchscreen di 3,5 – 4 pollici e scocche elegante, comportano una maggiore fragilità, e di conseguenza prezzi più elevati in caso di riparazione. Ma questo è vero, oppure si tratta di una strategia dei centri assistenza per guadagnare di più?

Per rispondere a questa domanda, Altroconsumo ha condotto un’indagine molto interessante su 34 centri assistenza, monomarca e plurimarca, siti a Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo e Bari.

Lo studio includeva una serie di domande riguardo i tempi e costi di un intervento su due smartphone appositamente alterati dai responsabili dello studio; per simulare un piccolo guasto, hanno steso della colla trasparente sui contatti della batteria.

Così, bastava eliminare la colla dai contatti per riparare questi smartphone o, al massimo, sostituire la batteria per una nuova.

Di conseguenza, il costo reale dell’intervento non avrebbe dovuto oltrepassare il prezzo di una batteria nuova (15 euro circa) e della manodopera (dato che si trattava di un intervento semplice, di pochi minuti, 10 euro sarebbe stata una cifra adeguata).

I risultati? Un po’ scadenti.

Secondo quanto riportato da Altroconsumo, alcuni centri assistenza hanno chiesto perfino 80 euro per riparare il piccolo guasto. In particolare, 18 tra i 34 centri consultati hanno richiesto costi molto più elevati del previsto.

Riguardo il tempo necessario per risolvere il problema, Altroconsumo ha considerato accettabile un lavoro di 4-5 giorni, sopratutto considerando che alcuni centri spediscono lo smartphone all’assistenza ufficiale di marca.

Alcuni negozi però, hanno richiesto tempi di riparazione molto lunghi, perfino più di 30 giorni.

Infine, due centri non sono stati nemmeno in grado di riparare il semplice guasto.

Commenti Facebook: