Quali sono le tariffe biorarie più convenienti attualmente?

Se il vostro stilo di vita ve lo permette, per tagliare la bolletta della luce un’alternativa è attivare una tariffa bioraria. In effetti, concentrando almeno il 70% dei vostri consumi nelle fasce orarie più agevolate, ovvero dopo le 19.00 ed entro le 08.00, potete risparmiare oltre 100 euro all’anno. Con le tariffe del Mercato Libero dell’Energia la bolletta della luce costa di meno. Ecco quali sono le tariffe biorarie più convenienti attualmente.

Confronto offerte energia elettrica
Offerte biorarie della luce: quali le migliori?

Sul Mercato Libero dell’Energia Elettrica è presente un’ampia offerta di tariffe energia elettica biorarie, che consentono ai consumatori più attenti di risparmiare cifre considerevoli sulle bollette della luce.

SosTariffe.it ne ha parlato abbastanza in precedenza, e ha condotto diverse indagini sulla convenienza dell’opzione bioraria in Italia.

Con la tariffazione bioraria il risparmio si ottiene spostando almeno il 70% dei consumi nelle fasce agevolate (dalle 19.00 alle 08.00 i feriali, e durante tutto il giorno il sabato, domenica e festivi).  Per maggiori informazioni su come cambiano le tariffe in funzione alla ripartizione annua dei consumi, leggete il nostro articolo sugli Orari risparmio Energia elettrica: la convenienza dei consumi in Fascia H2.

Migliori tariffe biorarie oggi

Se siete in grado di spostare almeno il 70% dei consumi nelle fasce agevolate, potete risparmiare oltre 100 euro con le offerte dei venditori del mercato libero.

Utilizzando il comparatore gratuito ed indipendente di SosTariffe.it, abbiamo individuato le migliori tariffe biorarie per una famiglia numerosa (fornitura residenziale con potenza contrattuale di 3 Kw e consumo annuo di 6.300 Kw). Vediamo quali sono:

Al primo posto in materia di convenienza si colloca la tariffa  Web Luce Bioraria di Edison, che consente un risparmio di 110,55 euro rispetto la tariffa AEEG. Anche con la versione monoraria di quest’offerta, è possibile risparmiare rispetto la tariffa a maggior tutela (93,71 euro in meno all’anno).

Con E-Light Bioraria, la tariffa bioraria di Enel Energia, si possono risparmiare 92,46 euro all’anno.

Questa tariffa, così come la sopramenzionata di Edison, è a prezzo bloccato per 12 mesi, il che significa che non è soggetta agli aumenti sulla bolletta della luce durante un anno.

Di seguito troviamo Amica Web Flat Bioraria di Illumia (anche Monoraria), che consentono un risparmio di 86 euro circa. Rispetto le offerte precedenti, le tariffe Illumia offrono il vantaggio di ammettere il pagamento tramite bollettino postale, che non è possibile con le offerte online di Enel ed Edison (solo pagamento RID).

Continua l’elenco una tariffa bioraria a prezzo bloccato di Sorgenia, TiVoglioWeb Bioraria, che a questo profilo consente di risparmiare 73 euro all’anno.

Quest’offerta inoltre prevede l’opzione “Energia Pulita” al momento dell’attivazione, per avere energia certificata da sole fonti rinnovabili, evitando fino a 192 kg di anidride carbonica all’anno.

Ricordiamo che passando al Mercato Libero dell’Energia si può risparmiare un 10% circa della spesa energetica annua, ovvero fino a 150 euro all’anno, a seconda dei tuoi consumi ed abitudini.

Il passaggio è sempre gratuito, non occorrono modifiche al contatore né agli impianti, e la continuità del servizio è garantita dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas.

Infine, se non sei conforme con la fornitura che hai appena attivato, hai 10 giorni per esercitare il diritto di ripensamento, tornando alla tariffa che avevi prima senza alcun tipo di multa o penale.

Utilizzando il nostro comparatore gratuito di tariffe energia elettrica è possibile identificare facilmente le offerte che meglio si adattano al tuo profilo.

Confronta Tariffe Energia Elettrica

Commenti Facebook: