Quali sono i migliori conti correnti online a settembre 2020

Orientarsi tra le offerte per aprire un nuovo conto corrente può essere difficile, soprattutto se si è alle prime armi. Ecco una guida per scoprire quali sono le condizioni proposte dai migliori conti correnti online di Settembre 2020

Quali sono i migliori conti correnti online a settembre 2020

Le banche offrono diverse soluzioni ai correntisti che vogliono aprire un conto, ci sono i conti correnti standard, quelli per i pensionati, le soluzioni business. La formula più conveniente in assoluto per gli utenti sono però i conti online.

I prodotti digitali hanno dei costi di gestione nulli o quasi e anche a livello operativo possono essere molto più economici rispetto ai conti tradizionali. L’unica accortezza da parte dei clienti che scelgono le formule di conto online è quella di utilizzare il più possibile gli strumenti online per pagamenti e gestione delle operazioni.

Come si può risparmiare con i migliori conti online

I costi di bonifici e di prelievi agli sportelli bancari hanno delle commissioni abbastanza elevate per chi ha aperto un conto digital, mentre operando online le spese saranno spesso azzerate. Secondo le ricerche degli esperti di SosTariffe.it in media un utente con un conto online risparmia almeno il 30% rispetto a quelli con un prodotto tradizionale.

Per individuare l’offerta migliore di Settembre per aprire un nuovo conto corrente o per trasferirsi da una banca tradizionale ad una online si può utilizzare il comparatore di SosTariffe.it. Questo strumento renderà più semplice un confronto tra le condizioni offerte e evidenzierà i costi di gestione, di apertura e i bonus o gli sconti proposti come incentivo per i nuovi utenti.

Ecco una guida completa dei conti correnti online che offrono le migliori condizioni di Settembre 2020.

1. My Genius UniCredit

Il primo prodotto è un conto proposto da UniCredit, per i clienti alla ricerca di una soluzione digital flessibile e senza alti costi di gestione My Genius è un’alternativa interessante. Si tratta di un conto a canone zero che può essere integrato con 3 moduli, sono come dei pacchetti (a pagamento) che permettono di adattare le caratteristiche del prodotto alle esigenze del cliente.

Il conto My Genius offre ai clienti l’opzione Banca multicanale gratis, si tratta di una funzione che abilita per i nuovi utenti tutte le piattaforme per gestire i propri risparmi online. Saranno inoltre gratuiti i bonifici e le operazioni di giroconto online e si potrà utilizzare il servizio di prelievo senza carta dagli sportelli abilitati. Con questo prodotto è inoltre compresa nell’offerta la carta My One Visa.

Fino a fine Settembre inoltre chi aprirà questa tipologia di conto con UniCredit potrà ottenere un buono da 150 euro (con accredito sul proprio conto corrente) come incentivo di benvenuto. Questo premio sarà riservato ai clienti che richiederanno di attivare l’accredito dello stipendio o della pensione entro la fine del 2020 o chi manterrà un saldo sul conto di almeno 500 euro (sempre fino al 31 Dicembre 2020).

L’accredito dei 150 euro di bonus avverrà a patto che una di queste condizioni si concretizzi e sarà effettuato a Gennaio 2021.

I costi operativi proposti da UniCredit ai clienti My Genius sono:

  • nessuna commissione sui prelievi presso ATM Unicredit
  • 2 euro per i prelievi presso ATM altre banche
  • bonifici SEPA gratis verso conti italiani
  • bonifici SEPA da e verso paesi UE 7,25 euro
  • bonifici verso altri paesi stranieri 18,50 euro

Come accennato il conto My Genius è una soluzione modulare, i clienti quando ne avranno necessità potranno quindi attivare o disattivare uno dei pacchetti abbinati al conto: Silver, Gold e Platinum.

Ognuno di questi piani ha delle proprie caratteristiche, ad esempio uno è adatto a chi deve effettuare molti bonifici online, un altro a chi ha necessità di utilizzare di frequente le carte di credito o debito. E così via.

Ogni modulo ha un costo mensile, si parte da 9 euro al mese per il Silver e si arriva a 22 euro per il Platinum. Il Gold invece vi costerà 12 euro come canone mensile. I moduli si possono attivare o disattivare a piacimento e da un mese all’altro si può anche decidere di passare da un pacchetto ad un altro.

Le condizioni proposte dal modulo Silver comprendono:

  • bonifici online gratis
  • una carta prepagata senza costi di emissione
  • un carnet da 10 assegni

Con l’attivazione del piano Gold i clienti potranno contare sulle condizioni già descritta dal modulo Silver e in più avranno:

  • carta di credito senza costi di emissione, a canone zero

Le carte tra cui scegliere sono UniCredit Card Flexia Classic, UniCredit Card Flexia Classic WWF, UniCredit Card Flexia Classic E, UniCredit Card Flexia Giovani. Per i clienti che ogni anno spenderanno con gli strumenti di pagamento elettronici almeno 2 mila euro saranno azzerati i costi del canone della carta anche dal 2° anno in poi.

Infine chi ha l’esigenza di avere un’operazioni illimitata e di usufruire anche di altri servizi può attivare il modulo Platinum che include i servizi e le condizioni di Gold e Silver e aggiunge:

  • assegni senza costi di emissione
  • commissioni nulle per prelievi ATM presso altre banche sia in Italia che all’estero
  • commissione esecuzione bonifici SEPA su tutti i canali
  • commissione per pagamento fattura Telepass
  • spese di invio estratto conto cartaceo
  • spese produzione e invio contabili
  • spese di invio per ogni documento cartaceo

I clienti che hanno un patrimonio di 150 mila euro, o superiore, non dovranno pagare il canone dei moduli. Questi utenti potranno quindi attivare o disattivare i pacchetti abbinati a My Genius senza dover versare il costo mensile di gestione.

Ottieni maggiori informazioni sul conto My Genius »

2. WeBank

Un canone a zero spese e con un’operatività online pressoché illimitata è il prodotto proposto da WeBank, la banca online di BPM. I clienti che aprono un conto We Bank potranno effettuare prelievi gratis in UE e in Italia, fare bonifici online senza spese di commissione. Saranno gratuiti anche  i prelievi dagli ATM di altri banche convenzionate. Per operare presso gli sportelli con addetti invece la commissione applicata sarà di 3 euro.

Avranno inoltre diritto ad una carta di debito a zero spese e potranno richiedere l’opzione trasloco perché WeBank si occupi di tutte le operazioni per portare i risparmi da un istituto all’altro. Con questo conto digitale sarà compresa nell’offerta per i nuovi clienti anche l’emissione di una Carta impronta One a canone zero e il rilascio di un carnet da 10 assegni.

WeBank offre come incentivo ulteriore il pagamento da parte della banca dell’imposta di bollo, si tratta di una tassa per il possesso dei conti correnti imposta ai cittadini dal Governo italiano. L’ammontare di questa bolla è di 34,20 euro per i clienti privati e di 100 euro per le persone giuridiche e va versata ogni anno.

Il conto WeBank è uno dei pochi a zero spese che permette di effettuare operazioni di trading online. I clienti potranno richiedere l’estensione del fido e sono anche disponibili dei prestiti a condizioni agevolate al massimo fino a 30 mila euro.

Per poter aprire un conto WeBank i clienti devono avere una copia della carta di identità, il codice fiscale e una mail o un numero di telefono.

Scopri come aprire WeBank a zero spese »

3. Conto Crédit Agricole Online

La terza soluzione che analizziamo è il prodotto Crédit Agricole Online, l’istituto francese propone una serie di bonus del valore di 120 euro ai nuovi correntisti. Il conto online di questo istituto è un prodotto a canone zero e con integrato e attivo gratuitamente il servizio Nowbanking.

I bonus che potranno ottenere i nuovi clienti Crédit Agricole sono di importi diversi e sono legati a delle specifiche condizioni. Un voucher Amazon da 80 euro sarà riservato a quegli utenti che oltre al conto online richiedano anche l’emissione di una carta American Express Verde.

Per tutti i clienti che invece apriranno il conto e sottoscriveranno anche almeno 2 polizze della compagnia assicurativa del gruppo francese il bonus sarà un accredito di 100 euro sul conto corrente.

In alternativa il welcome bonus sarà riconosciuto a coloro che nei primi 2 mesi di apertura del conto corrente spendano almeno 500 euro con la carta Easy Plus, oppure facciano almeno 10 transazioni da 10 euro come pagamento POS o wallet digitale.

Il premio economicamente più consistente sarà un buono del valore di 120 euro, questo bonus sarà riconosciuto sotto forma di voucher da spendere sulla piattaforma di formazione Ninjia Academy o per le consegne a domicilio su Just Eat. Per avere questo buono è necessario che il cliente accrediti la pensione o lo stipendio o riceva due accrediti online da almeno 2.500 euro.

Le condizioni applicate alla sottoscrizione di questo prodotto saranno:

  • 25 prelievi gratis presso altri ATM
  • prelievi presso banche convenzionate gratis
  • 2 euro per i bonifici SEPA allo sportello verso la stessa banca
  • 2,50 euro per bonifici SEPA allo sportello verso altre banche
  • bonifico istantaneo 0,05% dell’importo
  • 0,85 euro per farsi inviare la copia cartacea dei documenti bancari

Apri un conto Crédit Agricole Online »

4. Conto corrente N26

L’ultimo prodotto che scopriamo insieme in questa guida è il conto della banca virtuale tedesca N26. Si tratta di una soluzione che offre una gestione completamente digitale di tutte le operazioni collegate al conto, si potrà avere una totale autonomia grazie all’app e alle funzioni a disposizione degli utenti. L’app dovrà essere scaricata sullo smartphone del correntista o sul device da cui si vuole accedere al conto in sicurezza e sarà indispensabile effettuare il download per registrarsi e aprire il conto corrente.

Questo prodotto è a canone zero, le condizioni per le operazioni compiute saranno le seguenti:

  • bonifici SEPA gratuiti online
  • bonifici istantanei con altri utenti N26
  • domiciliazione utenze senza commissioni
  • prelievi gratuiti illimitati nell’area euro
  • pagamenti in 19 valute straniere al cambio reale e con commissioni contenute

Con l’apertura di questo conto si otterrà una carta di debito a canone zero. Si potranno inoltre utilizzare le funzioni web di questo gestore, con il profilo digitale si potranno monitorare spese e investimenti, sarà possibile creare progetti per accumulare somme per le spese o per il pagamento delle tasse.

Apri il conto corrente N26 »

Commenti Facebook: