Qual è stato il miglior cellulare del 2016?

Il mercato degli smartphone è in fermento. Il 2016 è stato per il mondo dei cellulari particolarmente interessante. Anche in Italia infatti hanno iniziato a prendere piede marchi che fino ad un anno fa erano considerati di fascia bassa o addirittura poco considerati. Inutile dire che numerosi dei marchi nuovi arrivano direttamente dalla Cina (si pensi ad esempio a Huawei). Per decretare il miglior cellulare 2016 occorre considerare quindi anche i nuovi arrivati.

Cellulare
Miglior cellulare 2016: la scelta è dura

E’ difficile eleggere il miglior cellulare 2016 perché ogni cliente ha esigenze diverse. Chi vuole una fotocamera particolarmente potente, chi preferisce il design e lo stile accattivante, chi cerca funzionalità e chi preferisce puntare alla dotazione hardware.

E’ evidente che la battaglia maggiore è tra Apple e i suoi iPhone dotati di iOS contro Android. Ricordiamo che i prezzi citati sono indicativi e che è sempre possibile abbinare alle offerte ricaricabili anche il noleggio o acquisto a rate degli smartphone presentati.

Wind Magnum offre lo smartphone

iPhone Vs. tutti

Sul versante Apple, è necessario fare i conti con il rilascio di iPhone 7, dichiarato il miglior iPhone di sempre (non avevamo dubbi…). Le sue caratteristiche:

  • Display Retina 5,5 pollici (per la versione Plus);
  • Risoluzione 1920 x 1080 (per la versione Plus);
  • Nuovo processore Apple A10;
  • Fotocamera da 12 Megapixel;
  • Memoria interna minima di 32 GB;
  • Batteria che dura due ore in più rispetto al modello precedente.

Ovviamente come sempre vi sono numerose “chiccherie” firmate Apple (come le foto animate, lo zoom 5x ecc.). Sul versante Apple è quindi lui il vincitore. Un vincitore caro se si considera che il prezzo può superare i 900 euro.

Samsung ancora in auge

Nonostante i tanti problemi che hanno afflitto Samsung per colpa del ritiro dal mercato di Note 7 (ricordate il problema della batteria che esplodeva?) l’azienda è riuscita a mantenere viva l’attenzione dei clienti. Il modello “parallelo” all’ultimo iPhone può essere considerato il Samsung Galaxy S7 Edge. E’ questo lo smartphone Android a cui va il primo premio come miglior cellulare 2016.

Le sue caratteristiche:

  • Memoria interna di 64 GB
  • Android 6.0
  • Display 5,5 pollici (con risoluzione 2560 x 1440)
  • Fotocamera da 12 Megapixel 
  • Chip da 8 core e 2 GHz

A livello hardware, è assimilabile ad un iPhone di ultima generazione se non superiore. Maggiore è anche la risoluzione del display. Molto più basso il prezzo. Si può trovare sui 550 euro.

Con Vodafone hai anche lo smartphone

Dalla Cina con furore

Come dicevamo all’inizio sono numerosi i cellulari che nel corso del 2016 sono giunti sul mercato provenienti direttamente dalla Cina. Dimenticatevi però i cosiddetti “cinafonini” ovvero quei cellulari di fascia medio bassa che avevano iniziato ad essere importati qualche anno fa rappresentando una sorta di mercato parallelo (e a volte non proprio legale).

Quest’anno si è imposta Huawei, un gigante del Sol Levante, poco conosciuta in Italia fino a qualche anno fa. L’azienda ha realizzato prodotti di elevato prestigio tra i quali spicca il Huawei P9.

Si tratta di un top di gamma realizzato in due versioni, una light e una plus. Quest’ultimo è più bilanciato e ricco. Vediamo cosa offre:

  • Memoria interna di 64 GB
  • Android 6.0
  • Display 5,5 pollici (con risoluzione 1920 x 1080)
  • Fotocamera da 12 Megapixel
  • Chip da 8 core e 2,2 GHz

Come si nota, nulla da invidiare ai concorrenti, anzi, a livello di chip i GHz sono leggermente superiori. Il prezzo è in linea se non un po’ più basso di Samsung. Lo si può trovare sui 520 euro.

La super fotocamera di Sony

Nella guerra al cellulare che scatta le migliori foto spicca il nuovo Sony Xperia XZ. Un telefono dal design asciutto, squadrato e minimalista che vanta una fotocamera da ben 23 Megapixel. Si tratta anche in questo caso di un top di gamma. Tra le sue caratteristiche spiccano:

  • Memoria interna di 64 GB
  • Android 6.0.1
  • Display 5,2 pollici (con risoluzione 1920 x 1080)
  • Fotocamera da 12 Megapixel
  • Chip da 8 core e 2,2 GHz

Molto simile a tutti gli altri visti. La scocca è in plastica e il retro in metallo. Sony si è impegnata nel realizzare un telefono versatile e multimediale. Una nota particolare è infatti il menu per l’ascolto della musica e la riproduzione dei video Full HD molto facile da usare (anche se manca la Radio). La Ram è di 3 GB, qualcuno avrebbe preferito qualcosa di più per una questione di longevità.

Con Tre hai anche lo smartphone

Commenti Facebook: