Pubblicità su cellulare: boom in Europa fino 2013

Una recente ricerca mostra che i profitti derivati dalla pubblicità via cellulare in Europa cresceranno dai 39 milioni di euro del 2008 fino ai 2,3 miliardi di euro nel 2013, con un incremento degli investimenti del 125% annuo.

L’Europa sarà comunque favorita dal maggior numero di cellulari adibiti anche a telefono di casa (499 milioni di unità contro i 266 milioni negli Usa), che garantiranno un’ulteriore diffusione della pubblicità sui devices mobili.

ricerca mostra che i profitti derivati dalla pubblicità via cellulare in Europa cresceranno dai 39 milioni di euro del 2008 fino ai 2,3 miliardi di euro nel 2013, con un incremento degli investimenti del 125% annuo.

L’Europa sarà comunque favorita dal maggior numero di cellulari adibiti anche a telefono di casa (499 milioni di unità contro i 266 milioni negli Usa), che garantiranno un’ulteriore diffusione della pubblicità sui devices mobili.

Commenti Facebook: