Prossime uscite al cinema

Il periodo che precede il Natale è per tradizione uno dei preferiti da trascorrere insieme ad amici e famiglia. Per chi ama guardare film di ogni genere nel proprio tempo libero segnaliamo quali sono le prossime uscite al cinema per poter scegliere qual è quello che si preferisce. Ce n’è per tutti i gusti, dalle commedie divertenti a quelle più impegnate, ma senza dimenticare la fantascienza e le storie ambientate in un’epoca lontana rispetto alla nostra.

"Natale a Londra - Dio salvi la Regina" è in arrivo al cinema

Guardare un film è spesso un’occasione per evadere dalla propria realtà quotidiana e per immedesimarsi nelle vicende di cui sono protagonisti i vari personaggi. Un vero appassionato potrà quindi essere interessato a conoscere quali sono le prossime uscite al cinema per poter scegliere quali sono le pellicole che corrispondono maggiormente ai propri gusti e trascorrere qualche momento in relax con amici e familiari.

Se ami guardare film di ogni genere nella comodità di casa aderire al pacchetto Cinema di Sky, che consente di accedere a ben dodici canali, rappresenta la scelta giusta. La pay TV propone infatti il maggior numero di prime visioni durante l’anno. Ti consigliamo quindi di consultare il comparatore di SosTariffe.it per conoscere meglio le altre opzioni a cui è possibile aderire:

Attiva uno o più pacchetti Sky

Prossime uscite al cinema – Titoli da non perdere

Nei giorni che precedono il Natale sono sempre numerose le pellicole in uscita al cinema, uno dei luoghi preferiti per trascorrere qualche momento insieme ad amici e parenti. La scelta è sempre piuttosto ampia e comprende film di ogni genere per accontentare una platea variegata e spesso esigente. Ecco quindi cosa guardare dal 15 dicembre.

Per chi ama ridere una proposta da non perdere è certamente “Natale a Londra – Dio salvi la Regina”. La produzione è a cura di Aurelio De Laurentiis e comprende interpreti come Nino Frassica, Lillo e Greg, Paolo Ruffini e Ninetto Davoli. Il cinepanettone 2016 è ambientato nella capitale inglese dove due fratelli piuttosto confusionari hanno il compito di rubare i preziosissimi cani della Regina e travolgere Buckingam Palace. Portare a termine l’impresa sarà tutt’altro che semplice, ma l’allegria è assicurata.

Altro film adatto a chi vuole trascorrere qualche momento all’insegna del divertimento è “Poveri ma ricchi”, l’ultima opera diretta da Fausto Brizzi con Christian De Sica, Enrico Brignano, Lucia Ocone, Lodovica Comello e Anna Mazzamauro. Umorismo e sarcasmo la fanno da padroni. Al centro della storia ci sono i Tucci, una famiglia composta da quattro persone dalle scarse possibilità economiche residenti in un piccolo paese del Lazio. L’unico a mostrare maggiore intelligenza è il figlio, ma per non sembrare troppo diverso dai suoi consanguinei è “costretto” a fingere di essere particolarmente ignorante. A cambiare la loro sorte è una vincita da 100 milioni di euro, che li spingerà a trasferirsi a Milano. La nuova esistenza da ricchi, però, non sarà esattamente come si sarebbero aspettati.

Momenti esilaranti sono garantiti anche con “Fuga da Reuma Park” con protagonisti Aldo, Giovanni e Giacomo. Tutto avviene trent’anni più avanti rispetto all’epoca attuale su un pianeta chiamato proprio Aldo, Giovanni e Giacomo dove i tre sono alle prese con una serie di difficoltà inaspettate. Giacomo è in sedia a rotelle, si nutre con flebo di Barbera e non si stacca da una pistola giocattolo, Giovanni ha problemi di memoria e riesce a parlare con i piccioni, mentre Aldo è stato abbandonato dai figli il giorno di Natale. A distanza di qualche tempo i tre si ritrovano alla casa di riposo Reuma Park, ma sono disposti a fare il possibile per scappare.

Non manca ovviamente la scelta anche per chi ama le trame più impegnate. Gli appassionati di storia potranno puntare su “La primavera di Christine”, ambientata nella Vienna del 1945, dove una bambina di soli nove anni assiste impotente alla guerra e all’occupazione dell’Armata Rossa. La piccola non sa cosa significhi la pace. Lei, insieme ai genitori, si trasferisce in una vecchia casa alla periferia della città, ma non hanno alcun bene su cui contare e per superare questo momento è necessario tanto coraggio.

Se invece si vuole ripercorrere un’epoca lontana è possibile guardare “The Birth of a nation”: la vicenda ha per protagonista Nat Turner, uno schiavo che viveva nella Virginia del 1831 costretto a sopportare questa condizione nonostante il suo alto livello culturale. Il suo padrone lo sfrutta per sottomettere anche altri prigionieri, anche se ben presto, stanco di assistere a scene devastanti, si impegnerà allo stremo per aiutare i compagni a salvarsi.

“Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali”, diretto da Tim Burton, punta invece a mettere in evidenza quanto sia importante accettare con consapevolezza le differenze che caratterizzano la personalità di ognuno di noi, ma allo stesso tempo esserne orgogliosi. I protagonisti sono infatti una serie di ragazzi speciali, ovvero giovani dotati di peculiarità uniche come la levitazione, la manipolazione del fuoco o la super-forza. Per cercare di superare le proprie paure nei confronti del mondo esterno, trovano rifugio presso l’abitazione di Miss Peregrine dove hanno la possibilità di sentirsi protetti e non oggetto di continue prese in giro.

Gli appassionati di fantascienza non potranno perdere infine “Rogue One: A Star Wars Story”, il primo capitolo di una nuova serie, una sorta di spin-off, in cui si analizzano i personaggi di Guerre Stellari. Al centro della storia ci sono alcuni eroi decisi a sottrarre i piani della più potente arma di distruzione di massa mai ideata dall’Impero, la Morte Nera.

Chi apprezza la programmazione di Sky, ma teme i vincoli tipici dell’abbonamento ha la possibilità di aderire alle offerte Now TV, la TV via streaming di Murdoch. Sono disponibili una serie di ticket tematici, tra cui quello dedicato al cinema, validi per 30 giorni senza alcun obbligo di rinnovo. Premi qui sotto per saperne di più:

Vai alle offerte Now TV

Conoscere quali sono le prossime uscite al cinema permette quindi di scegliere qual è la propria pellicola preferita da gustare nelle sale in compagnia di amici e familiari.

Commenti Facebook: