Prosegue anche in Emilia il tour di Edison Pulse

Anche a Bologna, nella sede de Il Resto del Carlino, è stato presentato il progetto Edison Pulse con cui Edison supporta le startup innovative nel settore energetico e in quello per lo sviluppo del territorio. In palio 100mila euro per i vincitori di ciascuna delle due categorie e un percorso guidato di mentoring per trasformare un’ottima idea in un business di successo.

Edison-Pulse
Fino al 9 aprile c'è tempo per partecipare al concorso

C’è tempo fino al 9 aprile per partecipare al progetto di Edison, mentre il 30 aprile è la scadenza per le votazioni delle idee più interessanti. A seguire ci saranno le finali per poi arrivare alla premiazione del prossimo novembre.

Secondo Andrea Prandi, insieme al direttore delle relazioni esterne e comunicazione di Edison, «grazie a questo premio possiamo vedere e toccare con mano l’innovazione che l’Italia è in grado di esprimere», parere condiviso anche dal prorettore alla ricerca dell’Università di Bologna, Dario Braga, che reputa fondamentale la «capacità, da sviluppare meglio, di dare agli studenti oltre che una formazione eccellente anche una capacità di diventare imprenditori di se stessi».
Scopri Luce Prezzo Fisso
Al convegno hanno partecipato svariate realtà innovative bolognesi come Alma Cube e Kilowatt, oltre ai palermitani di Greenrail, vincitori della scorsa edizione, che con l’aiuto di Edison sono già entrati nel mercato mondiale del loro settore grazie all’ideazione di una traversa ferroviaria sostenibile e in grado di produrre energia.

Commenti Facebook: