Promozione Smartpack Gold rinnovata anche per il 2012, ma non per tutti i clienti 3

Nei mesi scorsi i clienti della compagnia telefonica 3 Italia che hanno usufruito della promozione SmartPack Gold hanno ricevuto un sms informativo dove venivano avvisati di una proroga delle vantaggiose condizioni che sarebbero dovute scadere a partire dal 1° gennaio 2012: il problema, però, è che non tutti hanno ricevuto il messaggio di rinnovo e, anzi, alcuni clienti hanno ricevuto un sms differente, che avvertiva della scadenza della promo e del suo rinnovo a pagamento, come previsto dalle condizioni iniziali.

Che cosa sta succedendo, quindi? Che cosa si dovranno aspettare i possessori della SmartPack Gold a partire dal 2012? Tutto dipenderà dal tipo di sms ricevuto:

  • se gli utenti hanno ricevuto il messaggio di rinnovo della Smartpack Gold potranno usufruire per tutto l’anno dell’offerta gratuitamente, usufruendo inoltre di 120 sms e 120 minuti di telefonate verso i numeri della compagnia, grazie all’opzione Gente di 3 raddoppiata per l’occasione;
  • coloro che hanno ricevuto l’sms di avviso di scadenza dell’opzione potranno comunque rinnovare la promozione al costo di 9 euro al mese e potranno usufruire anche della Gente di 3 raddoppiata;
  • nel caso in cui non si sia ricevuto alcun sms non abbiamo ancora informazioni precise ma, stando a quanto si può leggere online su forum e discussioni, per ora l’offerta viene mantenuta senza pagare un cent.

Per quanto riguarda la carta Grande Cinema 3 la promozione sarà valida anche per il nuovo anno: basterà, quindi, una qualsiasi ricarica al mese per mantenerla attiva 30 giorni ed entrare al cinema gratis una volta a settimana.

La decisione di 3 Italia di favorire alcuni utenti e di penalizzarne altri sta facendo discutere animatamente soprattutto chi non ha avuto la fortuna di ricevere l’sms di rinnovo. E’ comunque probabile che la società abbia deciso di “premiare” i clienti ad essa più convenienti rispetto agli altri. Attendiamo di avere delle delucidazioni definitive da parte della società.

Commenti Facebook: