Programmi per velocizzare Internet

Può capitare che, dopo aver sottoscritto un’offerta ADSL o fibra ottica, le prestazioni della propria connessione non siano quelle che ci si aspettava. Di sicuro la soluzione più efficace arriva dal lato hardware, cambiando operatore o trovando i difetti dell’impianto che impedivano la massima efficienza della rete, ma anche alcuni applicativi possono aiutare. Qui di seguito vediamo alcuni dei migliori programmi per velocizzare Internet.

Internet-down
Dalla pulizia del browser ai giusti DNS, ecco come navigare alla massima velocità

Configurare al meglio il proprio computer

Per essere sicuri che non ci siano problemi facilmente risolvibili affinché la connessione della propria tariffa ADSL e telefono o solo ADSL torni a funzionare a pieno regime, è il caso di effettuare alcune verifiche:

  • Non ci devono essere programmi in background (soprattutto alcuni P2P) che sfruttino troppa banda in download o in upload;
  • Non ci devono essere altri dispositivi connessi (PC ma anche tablet e smartphone collegati alla rete wireless di casa);
  • La configurazione del router deve essere la migliore possibile (ad esempio, per una rete wireless, scegliendo il canale più efficiente, visto che con molte connessioni potrebbero esserci interferenze)

A questo punto è possibile effettuare il nostro Speed Test per conoscere l’effettiva velocità della connessione e scoprire l’operatore più veloce del proprio Comune.

Le applicazioni per migliorare la connessione

Tra i programmi che permettono di avere prestazioni superiori con Internet, alcuni dei più diffusi sono i seguenti:

  • DNS Jumper: trovare i server DNS più efficienti per la propria connessione (non sempre sono quelli indicati dal provider, che a volte possono essere obsoleti) è uno dei modi più efficaci per velocizzare la connessione via software. DNS Jumper è una piccola applicazione free che fa proprio questo, supportando tutti i principali servizi DNS disponibili attualmente. La sua installazione non altera in alcun modo il funzionamento di Windows.
  • Avast Browser Cleanup: il vostro browser, Chrome, Safari, Firefox o Explorer che sia, appare ormai come un mucchio di plugin, estensioni, barre aggiuntive che lo rallentano fin quasi a fermarsi? La soluzione potrebbe arrivare da Avast Browser Cleanup, programma free offerto dalla stessa casa che commercializza il celebre antivirus. Il suo compito è quello di ripulire il browser usato per navigare in Internet eliminando fino in fondo plugin e componenti aggiuntivi. Oltre a garantire una navigazione più veloce, è un buon modo anche per preservare la propria privacy.
  • Anvi Browser Repair Tool: anche quest’applicazione è gratuita e serve per riportare i browser alla loro versione originaria, soprattutto quando sono colpiti da virus, eliminando malware e toolbar a volte installate senza nemmeno accorgersene.
  • Auslogics Internet Optimizer: è una delle soluzioni più complete in circolazione tra i software gratuiti per Windows. Permette di ottimizzare i parametri della connessione Internet una volta indicato il tipo di connessione e dopo aver analizzato il sistema, fornendo una lista di correzioni disponibili applicabili e che possono essere selezionate liberamente.
  • TPC Optimizer: anche qui è possibile ottimizzare i parametri del collegamento Internet; non mancano le opzioni e non è tra i più user-friendly, almeno all’inizio, ed essendo piuttosto potente è bene usarlo dopo aver letto almeno uno dei tanti tutorial che si trovano in Rete per non danneggiare la propria connessione.

Come migliorare la velocità della propria connessione

Se la connessione rimane lenta anche utilizzando questi programmi per velocizzare Internet, può essere il caso di pensare a cambiare provider, passando a un’altra ADSL o provando tutta la velocità della fibra ottica. Esistono oggi molte promozioni e offerte rivolte ai nuovi utenti che permettono di godere di un canone ridotto per un certo numero di mesi e avere accesso ad altri benefit, come una SIM mobile o per le chiamate voce oltre a telefono e Internet (è il caso di TIM Smart o di Super ADSL di Vodafone) o l’accesso a un vasto catalogo di programmi tv (con l’offerta Homepack di Sky e Fastweb).
Confronta le offerte ADSL »

Commenti Facebook: