Programmi per bilancio familiare

Come fare buoni programmi per bilancio familiare ed arrivare a fine mese spendendo meno e salvando, allo stesso tempo, le esigenze di lavoro, studio e svago di tutti? In questa guida trovate diversi suggerimenti per risparmiare sui costi che pesano di più, ovvero mutuo, assicurazioni e bollette di ADSL ed energia.

Inizia a risparmiare su mutuo, assicurazioni, ADSL ed energia. Ecco come fare

Non solo nelle famiglie numerose ci sono problemi economici: anche i nuclei composti da due o tre persone affrontano momenti critici, spesso dovuti all’incapacità di fare programmi azzeccati per il bilancio familiare. Quali sono le spese che pesano di più e rendono faticoso arrivare a fine mese? Il mutuo è al primo posto della classifica, seguono le assicurazioni auto e moto e (non da meno) le bollette di ADSL ed energia.

Vediamo passo dopo passo come affrontare con serenità un cambiamento radiale, che permette di risparmiare e di rispondere alle esigenze di tutta la famiglia.

Nuovi programmi per il tuo bilancio familiare

Perché non iniziare il nuovo anno (o il nuovo mese) facendo nuovi programmi per il bilancio familiare e dando una svolta alle spese che soffocano? Se non trovate tempo per stilare una lista dei problemi da risolvere vi aiutiamo noi.

Richiedi un preventivo per il tuo prestito

1 Abbassare la rata del mutuo o cambiare banca

Il mutuo o l’affitto sono le prime voci di spese da affrontare. Tanto il primo quanto il secondo possono essere rinegoziati con la banca o con il proprietario di casa, ma non è semplice: gli istituti di credito supportano i casi critici solo in presenza di molte garanzie e i conduttori spesso, hanno i vostri stessi problemi economici. Come abbassare la rata del mutuo?

Non tutti conoscono l’istituto della surroga, che permette di rivolgersi ad altre banche con ampia offerta mutui, disposte ad concedere il prestito a condizioni migliori e più flessibili, come il salto della rata o l’applicazione di interessi minori, fissi o variabili. Per trovare la soluzione giusta utilizza subito il comparatore di SosTariffe.it e rivolgiti alla banca più conveniente.
Confronta mutui online

2 Assicurazioni auto e moto formato Famiglia

I buoni programmi per bilancio familiare prevedono anche l’abbassamento del costo assicurazioni. In una famiglia, con o senza figli, possono esserci più di una vettura o più di un motociclo o ciclomotore. Perché pagare separatamente le polizze o spendere 2.000 Euro l’anno in Rca? Oggi diverse compagnie online offrono assicurazioni formato Famiglia, pensate appositamente per i nuclei numerosi. Attendendo la scadenza della vecchia Rca o disdicendola, basta confrontare le proposte per trovare in un click l’impresa al prezzo migliore.

I pacchetti sconto prendono il nome di “Family” o “Family & Friends” e prevedono tagli per i nuovi assicurati e sulle garanzie accessorie per chi stipula polizze multiple.

Vuoi dare un’occhiata? Sfrutta il nostro motore di ricerca!
Confronta assicurazioni auto

3 Taglia le bollette e trova adsl ed energia a basso costo

Inutile dirlo: quel che pesa di più (dopo mutuo e assicurazioni) e impedisce di fare buoni programmi per il bilancio familiare è il costo delle bollette. Sembra impossibile non avere la linea ADSL a casa, come naturalmente non si può rimanere senza energia elettrica. Tuttavia sono migliaia i consumatori che pagano troppo e che privano la propria famiglia di spese necessarie per affrontare le bollette. C’è chi non riesce a pagare l’Università o un master ai figli, chi non può permettersi le rate dell’auto ma lista è più lunga. Eppure, basta confrontare le offerte ADSL online per trovare il fornitore giusto al prezzo più basso, e la buona notizia è che si può cambiare linea in qualsiasi momento.

Cosa fare con una bolletta energia troppo salata? Passare al mercato libero è il primo passo per risparmiare. Anche in questo caso, si può cambiare fornitura in ogni momento, senza costi e senza modifiche agli impianti.

Cosa aspetti? Confronta ora alle offerte e scegli l’operatore più economico.
Confronta offerte energia

Commenti Facebook: