Programmazione Netflix: serie TV e FILM da vedere a Gennaio 2021

Gennaio è un mese di new entry interessanti nel catalogo Netflix, la programmazione si arricchirà di tanti titoli. Tra le nuove serie tv in arrivo ci sono i nuovi capitoli della saga di Cobra Kai, la nona stagione di Suits, ma sono attesi anche Lupin e il capitolo 1 di Fate - The Winx. I titoli dei film in uscita sulla piattaforma di streaming tv vanno dai ACAB a Lupin, passando per Perfetti sconosciuti. Ecco la nuova programmazione di Netflix di questo mese

Programmazione Netflix: serie TV e FILM da vedere a Gennaio 2021

La fine del 2020 per Netflix in Italia è stata segnata dall’arrivo sulla pay tv del documentario SanPa. La prima docu serie italiana prodotta dalla piattaforma di streaming ha riaperto un caso molto discusso nel nostro Paese e ha rievocato la figura e i metodi adottati da Vincenzo Muccioli nella comunità per il recupero di tossicodipendenti San Patrignano.

Nel Gennaio 2021 non sono ancora scemate le discussioni nate intorno a questa produzione con interviste a ex ospiti della struttura o a parenti che si susseguono su media online e sulla carta stampata. Nel frattempo Netflix ha già iniziato ad aggiornare il suo catalogo e sono in arrivo molte novità anche questo mese, sia come produzioni originali che come film e serie tv offerte in streaming per i propri abbonati.

La programmazione di questo mese vede aggiungersi a titoli come Gremlins, i Guerrieri della notte, L’esercito delle dodici scimmie e Le iene molti titoli popolari come Spiderman, Rocketman, il Traditore e ACAB. Tra le produzioni di film di Netflix invece è uscito l’8 Gennaio Azizler dei registi turchi Yağmur e Durul Taylan, il 15 Gennaio sarà la volta del film di fantascienza Outside the Wire e il 22 sarà disponibile la commedia spagnola La fidanzata di nonna, sui temi dei diritti LGBTQ.

Per sapere quali sono le migliori offerte per abbonarsi alla pay tv potete cliccare sul pulsante qui in basso.
Scopri le promozioni pay tv di Gennaio »

Le novità di Netflix di questo mese

Vediamo meglio quali sono i nuovi film di Gennaio su Netflix, con dettagli su trame, registi e attori delle produzioni. Iniziamo con i titoli non originali acquistati dalla piattaforma.

1. Spiderman 1, 2, 3

Le avventure del giovane Peter Parker sono disponibili dal 1° Gennaio. La saga è quella in cui Tobey Maguire interpreta Peter Parker/Spiderman e Kirsten Dunst è Mary Jane Watson, la fidanzata di Peter. Per chi non avesse mai visto i film ispirati al fumetto Marvel di Stan Lee e Steve Ditko, ecco un breve riassunto: Peter è un giovane adolescente del Queens, vive con zio Ben e zia May ed è uno studente brillante ed appassionato di scienza. Durante una visita in un laboratorio in cui erano in corso esperimenti sulla radioattività, un ragno investito dai raggi morde il giovane trasmettendogli dei poteri sovrannaturali.

Inizialmente Peter è euforico ma nei tre capitoli della storia dovrà fare i conti con i suoi super poteri e con le responsabilità che comportano. Dovrà anche proteggere famiglia, amici e parenti da tre villains che tenteranno di ucciderlo. I film realizzati con Maguire come protagonista sono tre: nel primo Spiderman si scontrerà con Green Goblin, nel secondo con il dottor Octopus. Il terzo è il capitolo più complesso, Peter dovrà infatti combattere un simbionte alieno che si è impossessato del suo costume, inoltre si scontrerà con il suo ex amico Harry Osborn (figlio di Norman Osborn alias Green Goblin) e con il ladro Flint Marko (ha subito una mutazione che ha trasformato il suo corpo in sabbia).

La trama parallela alle avventure da supereroe c’è la carriera da fotoreporter di Peter e il suo amore per Mary Jane, il ragazzo è innamorato di lei dai tempi del liceo ma è decisamente impacciato. Anche se nel primo capitolo di Spiderman la ragazza ha confessato a Peter di avere un debole per Spiderman, lui tenterà di allontanarla per paura che i suoi nemici possano farle del male.

2. Rocketman

Il regista Dexter Fletcher ci racconta l’ascesa, la discesa e la rinascita di Reginald Dwight, timido pianista inglese che diventerà per tutti Elton John. Il cantante è interpretato da Taron Egerton. La storia racconta gli inizi del ragazzo alla Royal Academy of Music ma anche i lati più bui della carriera di uno dei nomi più popolari della canzone pop internazionale, con l’abuso di droghe e alcol.

Tra i personaggi principali che affiancano Egerton sullo schermo ci sono Jamie Bell, nei panni del compositore Bernie Taupin, e Richard Madden, che interpreta John Reid – il manager spietato che ebbe anche una storia con Elton John.

3. Il Traditore

Il film diretto dal regista italiano Marco Bellocchio indaga la figura dell’ex boss di Cosa Nostra Tommaso Buscetta (interpretato da Pierfrancesco Favino) e la sua scelta di parlare con il magistrato Giovanni Falcone. Buscetta non ha mai accettato la definizione di pentito e ha sempre affermato che non è stato lui a tradire Cosa Nostra bensì che sono stati i nuovi boss, come Riina e Provenzano, a non rispettare il vecchio codice d’onore della mafia.

La pellicola si apre proprio con una scena che mostra l’inizio di questa profonda spaccatura tra vecchia e nuova guardia e la decisione di Buscetta di scappare in Brasile per non trovarsi tra i due fuochi. Il racconto prosegue poi tra flashback e le conversazioni del boss con il giudice Falcone. Tra le altre è stata anche ricostruita la scena della testimonianza di Buscetta al maxi processo di Palermo.

4. A.C.A.B.

Il film è tratto dal libro del giornalista Carlo Bonini e l’acronimo sta per All Cops Are Bastards. La trama ruota intorno alle vite di 4 poliziotti del reparto anti sommossa, i 3 veterani Cobra, Negro e Mazinga e il giovane Adriano Costantini. Il film è ambientato 6 anni dopo i fatti di Genova e del massacro avvenuto nella scuola Diaz durante i giorni del G8. I 3 poliziotti hanno fatto del gruppo che è entrato nell’istituto e ha picchiato i manifestanti no global.

Negro lo incontriamo mentre sta affrontando il divorzio dalla moglie cubana e rischia di non poter più vedere sua figlia. Mazinga è alle prese con un figlio ribelle e vicino ad ambienti di estrema destra molto violenti, mentre Cobra è sotto processo per atti violenti contro un tifoso. Adriano invece è il nuovo arrivato e sta cercando di ottenere giustizia, tramite un politico locale, per la madre, dei tunisini infatti hanno occupato abusivamente l’appartamento che spetterebbe alla donna.

Questi 4 poliziotti si muovono in un mondo con regole tutte sue e li vedremo affrontare la morte di Filippo Raciti, poliziotto ucciso durante gli scontri tra Polizia e ultras, e il caso dell’omicidio di Gabriele Sandri, tifoso laziale, ad opera di un collega della Polizia.

Film Originali Netflix

Tra le produzioni della piattaforma i film segnalati delle community di appassionati di cinema sono Pieces of a Woman, Azizler, Outside the Wire e La fidanzata di nonna. Ecco qualche dettaglio in più su questi titoli.

5. Pieces of a Woman

Dal 7 Gennaio è disponibile sulla piattaforma Pieces of a Woman con Vanessa Kirby e Shia LaBeouf. I due attori interpretano Martha e Sean, una coppia in attesa del primo figlio che ha deciso di partorire in casa. Il giorno del parto però qualcosa va storto, forse l’ostetrica commette un errore e la bambina muore. Da quel momento in poi tutto inizia a sgretolarsi, Martha e Sean si allontanano sempre di più.

Il film ha ricevuto recensioni molto positive sia dal pubblico che dalla critica e la Kirby ha ricevuto la Coppa Volpi come migliore attrice alla Mostra del Cinema di Venezia. Una curiosità sul film l’ha svelata la sceneggiatrice Kata Wèber che ha raccontato di essersi ispirata ad una vicenda personale vissuta con l’allora marito Kornél Mundruczó, regista della pellicola.

6. Azizler

I fratelli turchi Yağmur e Durul Taylan, registi e produttori, hanno creato una commedia molto amara sulla solitudine. Il film è suddiviso in due capitolo, uno che si concentra su Aziz e l’altro su Erbil. Il primo personaggio è un uomo di mezza età insoddisfatto, prigioniero nella sua stessa casa, costretto a fare un lavoro che lo annoia e senza più stimoli.

Erbil è un suo amico, nonché collega, che tutti credono impazzito ma che troverà una soluzione ai problemi di Aziz. I due caratteri sono opposti ma complementari. Aziz vorrebbe scappare, resta da solo senza però accorgersi che la solitudine è peggiore di quanto non creda. Erbil invece, rimasto vedovo, sa benissimo cosa vuol dire perdere chi si ama e resta senza nessuno al mondo. Lo scambio tra i due sarà sempre sul filo sottile del dramma commedia.

7. Outside the Wire

Passiamo alla fantascienza con il film diretto da Mikael Håfström. In questa pellicola Anthony Mackie presta il volto ad un ufficiale androide, Leo. Il soldato è un pilota che guida i droni in battaglia, stavolta però la sua missione è di evitare una catastrofe globable.  Netflix ha annunciato l’uscita di Outside the Wire per il 15 Gennaio.

8. La fidanzata di nonna

Infine tra i film più attesi c’è questa commedia spagnola. Celia e Sofia sono due donne settantenni  che si amano segretamente da anni, hanno deciso però che è arrivato il momento di fare coming out. Non resta che dirlo ai propri familiari, ma come la prenderanno? Jorge ed Eva, rispettivamente il figlio di Celia e la nipote di Sofia hanno qualche problema con questa unione.

I toni leggeri di questa pellicola trattano il tema dei diritti LGBTQ e i pregiudizi della società in modo dissacrante. I personaggi di Jorge ed Eva servono proprio per creare i due poli di questa commedia, da un lato l’amore tra le due donne e dall’altro i caratteri, che per ragioni diverse, vogliono opporsi alle Celia e Sofia.

Le migliori serie tv in uscita a Gennaio 2021

9. Lupin

La prima parte di questa serie originali di Netflix con Omar Sy è già disponibile nel catalogo per gli abbonati Netflix. Il personaggio interpretato dall’attore, divenuto famoso come protagonista di Quasi amici, è Assane Diop, il padre del giovane ha subito un’ingiustizia quando lui era piccolo e adesso Assane ha deciso di vendicarlo. Come? Semplice, ispirandosi al celebre lavoro Arsenio Lupin.

Il piano è di compiere una rapida spettacolare, l’obiettivo è un collier di diamante. Ma, come spesso accadeva anche a Lupin, qualcosa va storto. Cosa succederà?

10. Suits

Il titolo di questo legal drama significa completi e si riferisce ai vestiti di taglio elegante indossati dagli avvocati di uno dei più agguerriti e importanti studi legali di New York, il Pearson Spencer Litt. Chi ha seguito le otto stagioni precedenti attende la nona stagione per sapere cosa accadrà a Harvey Specter, Mike Ross, Jessica Pearson, Louis Litt e Donna Paulsen.

Gli avvicendamenti nello studio legale hanno portato a molti cambiamenti e i personaggi si sono evoluti decisamente tanto nel corso delle stagioni. La domanda a cui tutti vogliono trovare una risposta resta comunque è: che fine faranno Harvey e Donna? Gli sceneggiatori ci concederanno la storia d’amore promessa sin dalla prima stagione?

La parte migliore di questa serie sono comunque gli scontri in tribunale, i casi impossibili che gli avvocati della Grande Mela si trovano ad affrontare e gli intrighi orditi sia all’interno dello studio che da parte degli avversari per assicurarsi il potere.

11. Cobra Kai

Questa serie è stata per molti un tuffo nel passato ed è l’ideale evoluzione di una trilogia cult degli anni 80, Karate Kid. Le avventure di Nariyoshi Miyagi e di Daniel La Russo contro John Kresse e Johnny Lawrence sono tornate ad appassionare gli spettatori.

I due ragazzi, che all’epoca dei film erano degli adolescenti che si scontravano per una ragazza nel torneo di All Valley, sono ormai cresciuti e li ritroviamo cinquantenni alla prese con le loro vite. Daniel è un affermato uomo d’affari. Johnny invece non se la passa tanto bene, e dire che al liceo la situazione era capovolta.

Gli sceneggiatori hanno creato un prodotto gradevole, i personaggi sono complessi anche se l’ironia che aveva caratterizzato anche i film originali è ancora tutta presente. Per chi è stato un appassionato fan delle pellicole di Karate Kid sarà interessante vedere come la storia ha sempre due facce e quella di Johnny ha delle linee narrative anche migliori di quella di Daniel.

12. Brooklyn Nine-Nine

Altra commedia questa Brooklyn Nine-Nine, arriva sulla piattaforma la settima stagione. Al centro del racconto c’è un distretto di Polizia di New York di fantasia, il 99°. Il protagonista principale di questa serie è il detective Jake Peralta, l’investigatore giovane e brillante che non rispetta le regole. Il suo capitano è Raymond Holt, un uomo severo e intenzionato a ristabilire l’ordine in un distretto alquanto anarchico.

Come abbonarsi alla pay tv

Se non siete ancora tra coloro che hanno ceduto al fascino di questa pay tv,  ecco quali sono le formule di abbonamento e i costi per chi apre un account Netflix. Gli utenti possono iscriversi online e creare un profilo, ogni mese pagheranno un canone fisso e potranno accedere senza limiti ai contenuti di Netflix. Sulla piattaforma si trovano sia grandi classici che ultime novità da poco uscite nelle sale, le serie tv e i documentari sono tra i punti di forza di questo contenitore. Inoltre la programmazione prevede ogni mese l’arrivo di nuovi titoli e dei focus speciali sulle varie industrie cinematografiche internazionali.

I profili di abbonamento mensile tra cui è possibile scegliere sono:

  • Premium da 15,99 euro – 4 dispositivi collegati in contemporanea e visione ultra HD
  • Standard da 11,99 euro – si potrà accedere da 2 dispositivi allo stesso tempo e vedere contenuti in Full HD
  • Base da 7,99 euro – supporta 1 dispositivo alla volta e visione standard

Commenti Facebook: